QR code per la pagina originale

Motorola Moto G6

Moto G6 è uno degli smartphone presentati Lenovo-Motorola per il 2018: display da 5,7 pollici, 4 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore e Android Oreo.

Di , 19 aprile 2018

Motorola ha presentato la sesta generazione dei suoi smartphone più venduti durante un evento organizzato in Brasile. La serie è composta da tre modelli: si parte con il Moto G6 che può essere considerato come il device intermedio della linea, per poi proseguire con l’entry level G6 Play e infine con il top G6 Plus. I tre device condividono lo stesso design, anche se con minime differenze dal punto di vista estetico. Cambiano ovviamente la dotazione hardware e il prezzo di vendita. Rispetto agli anni scorsi, il produttore statunitense ha scelto materiali più pregiati, nonostante siano dispositivi di fascia media. È presente uno schermo 18:9, un rapporto di aspetto diventato ormai standard, che permette di aumentare l’area visibile mantenendo invariata la dimensione complessiva.

Design ()

Rispetto alla precedente generazione sono state introdotte diverse modifiche al design. Innanzitutto lo spessore delle cornici è stato ridotto al minimo, anche se sono ancora piuttosto visibili. In quella inferiore del Moto G6 è stato integrato il lettore di impronte digitali multifunzione. Il device è esteticamente più gradevole, in quanto la cover posteriore è stata realizzata con una superficie Gorilla Glass 3 leggermente arrotondata, così da offrire un grip più confortevole. Il vetro resiste ai graffi, ma potrebbe subire seri danni in caso di una caduta accidentale.

Il design dello smartphone Motorola Moto G6 di Lenovo, con le dimensioni delle cornici ridotte

Il design dello smartphone Motorola Moto G6 di Lenovo, con le dimensioni delle cornici ridotte

Il produttore ha inoltre cambiato il look del modulo fotografico che ora ha un aspetto simile a quello del Moto X4. Purtroppo lo smartphone non ha ricevuto la certificazione IP68, quindi non può essere immerso in acqua in quanto non waterproof. Il rivestimento idrorepellente protegge solo contro spruzzi e pioggia leggera. Quattro le colorazioni della scocca disponibili: Deep Indigo, Black, Blush e Silver. Le dimensioni sono 153,8×72,3×8,3 mm, il peso è 167 grammi.

Scheda tecnica ()

Dando uno sguardo al comparto hardware, il Moto G6 possiede un display Full HD+ da 5,7 pollici e integra un processore octa core Snapdragon 450 di Qualcomm che lavora in accoppiata con 3 o 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di storage per il salvataggio dei contenuti.

Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti sensori da 12 e 5 megapixel. Tramite l’app Fotocamera è possibile sfruttare diverse funzionalità avanzate, come il riconoscimento dei punti di interesse e degli oggetti, dopo aver scaricato i necessari database. La “smart camera” consente anche di effettuare la scansione del testo e applicare vari effetti, come la messa a fuoco selettiva (bokeh) e il bianco e nero selettivo. Non mancano le impostazioni manuali dei parametri di scatto e il supporto per timelapse e slow motion. La fotocamera frontale da 5 megapixel può essere invece utilizzata anche per il riconoscimento facciale.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE con supporto dual SIM. È inoltre presente il jack audio da 3,5 millimetri per la connessione delle cuffie senza l’obbligo di ricorrere a un adattatore e il sintonizzatore per la radio FM. La ricarica avviene tramite la porta USB Type-C presente sul bordo inferiore, mentre la capacità della batteria è di 3.000 mAh. Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo in versione quasi stock, con poche personalizzazioni e app proprietarie, così da velocizzare la preparazione e la distribuzione degli aggiornamenti e delle patch di sicurezza non appena resi disponibili da Google.

Prezzo ()

Come già detto, Moto G6 è il modello intermedio della nuova gamma G proposta da Motorola per il 2018, offerto al prezzo di 269 euro al momento del lancio. Di seguito una carrellata di immagini utili per osservare da vicino il design di tutti i modelli che compongono la linea, nelle loro varie colorazioni proposte.