QR code per la pagina originale

Oppo R15 Pro

Oppo R15 Pro è uno smartphone con schermo 19:9 da 6,28 pollici, processore Snapdragon 660, 4 GB di RAM, dual camera da 16 e 20 megapixel, Android 8.1 Oreo.

Di , 20 Luglio 2018

Il produttore cinese è tornato nel nostro paese con il nuovo Oppo Find X. Gli utenti italiani possono ora acquistare uno smartphone di fascia media con caratteristiche molto interessanti. Oppo R15 Pro possiede un design più tradizionale con un notch nella parte superiore dello schermo, ormai adottato da tutti i principali produttori, ad eccezione di Samsung. Le fotocamere sono senza dubbio il punto di forza del dispositivo, in quanto permettono di ottenere scatti di elevata qualità con l’aiuto dell’intelligenza artificiale.

Design ()

Oppo R15 Pro possiede una cover posteriore in vetro 3D con lati arrotondati e una sfumatura cromatica che cambia in base all’angolo di osservazione. Il produttore cinese ha chiesto aiuto al noto designer industriale Karim Rashid per ottenere un aspetto esteticamente molto gradevole.

Osservando la parte frontale si nota subito la “tacca” che ospita la fotocamera, la capsula auricolare e i sensori di luminosità/prossimità. Questa soluzione, insieme alla piccola cornice inferiore, ha permesso di incrementare l’area di visualizzazione, mantenendo entro determinati limiti le dimensioni complessive. Le cornici laterali sono praticamente invisibili, in quanto hanno uno spessore di appena 1,78 millimetri. Lo screen-to-body ratio (rapporto schermo-corpo) raggiunge l’89%. Oppo R15 Pro ha ricevuto la certificazione IP67, quindi resiste alla polvere e agli spruzzi d’acqua o pioggia leggera.

Scheda tecnica ()

Lo smartphone ha uno schermo OLED da 6,28 pollici con risoluzione full HD+ (2280×1080 pixel) e rapporto di aspetto 19:9. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 660, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 256 GB. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE con supporto dual SIM. È presente anche un chip NFC che può essere sfruttato per i pagamenti mobile tramite Android Pay.

Oppo R15 Pro ha una dual camera posteriore con sensori da 16 e 20 megapixel, abbinati ad obiettivi con apertura f/1.7. Per la fotocamera principale è stato scelto il nuovo Sony IMX519 che, grazie alla maggiore dimensione dei pixel (1,22 micrometri), riesce a catturare più luce, consentendo di ottenere foto più nitide. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 20 megapixel e un obiettivo con apertura f/1.7.

Utilizzando l’intelligenza artificiale, le fotocamere permettono di applicare l’effetto bokeh (modalità ritratto), riconoscere automaticamente la scena inquadrata e rimuovere i difetti della pelle in base alle informazioni su età, sesso, tonalità, forma del volto e degli occhi. Grazie alla tecnologia Sensor HDR si possono ottenere selfie perfetti anche in controluce. Non mancano funzionalità avanzate come la registrazione video in slow motion a 720p/240fps o 1080p/120fps e funzionalità divertenti come gli sticker AR.

Presenti infine il classico bundle di sensori (luminosità, prossimità, bussola, accelerometro e giroscopio), la porta micro USB e il jack audio da 3,5 millimetri. La batteria da 3.430 mAh supporta la tecnologia VOOC Flash Charge che permette di avere un’autonomia di 2 ore con soli 5 minuti di ricarica. Dimensioni e peso sono 156,5×75,2×8 millimetri e 180 grammi. Il sistema operativo installato è Android 8.1 Oreo con interfaccia ColorOS 5.1.

Prezzo ()

Il nuovo Oppo R15 Pro viene offerto in due colori sgargianti: Cosmic Blue (blu) e Ruby Red (rosso). Lo smartphone può essere acquistato dal 18 luglio presso i negozi della nota catena MediaWorld. Il prezzo consigliato è 649,00 euro.

Immagine: Oppo