QR code per la pagina originale

Sony Xperia XZ2: un buon candidato

Il Sony Xperia XZ2 rappresenta la nuova generazione degli smartphone Sony, fluido e potente grazie al processore Snapdragon 845 e 6 GB di RAM.

Prezzo

€ 799

In offerta su Amazon

€ 399

Giudizi
  • Caratteristiche7,4
  • Design7,3
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo7,3
Pro

Software ottimizzato molto bene, pulsante dedicato alla foto, Super slow motion e creazione 3d molto apprezzati

Contro

Dimensioni generose e peso eccessivo, unica fotocamera posteriore e senza stabilizzazione ottica

Di , 26 luglio 2018

Sony Xperia XZ2: Tutti i dettagli:

Design ()

Così come tanti altri modelli di casa Sony, anche l’Xperia XZ2 si presenta come un telefono dalla linea molto elegante che mantiene in tutte le sue colorazioni (verde, nero, argento e rosa), grazie ad una scocca bombata in vetro che le rende ancora più brillante.

Di fronte ha uno schermo da 5.7 pollici con una risoluzione da 2160×1080 pixel che occupa quasi tutta l’interfaccia, senza pulsanti ma comunque con un bordo superiore che ospita la cassa auricolare e la fotocamera ed uno inferiore con la scritta Sony.

In controtendenza, quindi, in un periodo in cui molte altre case si stanno orientando verso schermi più grandi e immersivi. È spesso 11,1 millimetri e pesa 198 grammi: abbastanza pesante, dunque.

Scheda tecnica ()

Le prestazioni di questo telefono si mantengono ottime: nuovo processore Snapdragon 845 octa core da 2,8 Ghz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria di archiviazione. Anche la connettività è al passo con i tempi: Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Wi-Fi ac dual band e una porta USB-C 3.1.

Assente il jack audio ma ancora presente lo slot per la micro SD, due caratteristiche che stanno gradualmente sparendo dagli smartphone di un po’ tutte le marche.

Sony Xperia XZ2 ha inoltre una fotocamera da 19 megapixel con un calcolo del colore eccezionale ma con una grande pecca: è priva di stabilizzazione ottica, che viene rimpiazzata nel video da quella elettronica SteadyShot, ma che nel comparto fotografico si traduce in una grande difficoltà a scattare al buio. Le riprese video possono teoricamente essere effettuate anche in 4K, ma questo pesa molto sulla RAM del telefono, le riprese non escono fluide e a volte la camera può andare in crash. Fino alla risoluzione di 1080p invece non c’è nessun problema. La fotocamera frontale è forse l’unico aspetto un po’ retrogrado, fermandosi a 5 megapixel.

Prezzo ()

Sony Xperia XZ2 è disponibile online e nei punti vendita per ora in un’unica versione, che costa 799€. E’ prevista per settembre l’uscita del nuovo Sony Xperia XZ2 Premium.

Recensione ()

Nell’insieme l’XZ2 è un ottimo smartphone, completo nella dotazione, prestante sotto il profilo hardware e prestazionale, curato nei dettagli e consistente anche alla presa. Un prodotto premium con il design molto cambiato rispetto alla versione precedente, caratterizzato dalla collocazione di tutti i tasti di controllo sulla parte destra, a portata di pollice.

Comodo è anche il tasto che richiama la fotocamera, che ha una buona risoluzione ma è priva della stabilizzazione ottica in modalità foto, mentre in video troviamo una stabilizzazione steady shot che fa miracoli oltre alle modalità 3D ed il super slowmotion fino a 960fps; migliorabili invece la ripresa video in 4k, talvolta problematica, e la fotocamera interna che, con i suoi 5 megapixel, è poco allineata con gli standard attuali.

Il processore è ottimo per svolgere numerose funzioni e giocare con fluidità, un po’ sottodimensionata potrebbe apparire invece la batteria, comunque ben gestita dal processore che riesce a conservare egregiamente la carica. A settembre uscirà la nuova versione Premium.