Redmi K50 Pro: il primo teardown svela i segreti del nuovo device

A distanza di pochi giorni dalla presentazione di Redmi K50 Pro, ecco che arriva il primo video teardown su YouTube: tutti i dettagli.
A distanza di pochi giorni dalla presentazione di Redmi K50 Pro, ecco che arriva il primo video teardown su YouTube: tutti i dettagli.

A distanza di qualche giorno dalla presentazione di Redmi K50 Pro, il nuovo smartphone potente del brand legato a Xiaomi, un video teardown pubblicato su YouTube mette in evidenza i primi segreti che si celano dietro la cover in plastica del telefono.

Ricordiamo che Redmi K50 Pro è uno tra i primi smartphone al mondo a montare l’ottimo e potente processore mobile di fascia alta MediaTek Dimensity 9000, pertanto c’è molta attesa anche per il nostro mercato considerando la scheda tecnica di alto livello e il prezzo aggressivo.

Redmi K50 Pro senza più segreti nel primo video teardown

Dicevamo pannello posteriore in plastica: è probabile che la compagnia abbia scelto questo materiale al posto del vetro per una questione di costi. Sotto la scocca è immediatamente visibile il sensore Samsung ISOCELL HM2 (lo stesso che si trova su Redmi K40 Pro+ e POCO X4 Pro 5G) e la batteria con le alette laterali; fortunatamente Xiaomi è uno dei pochi OEM Android a facilitare la sostituzione della batteria.

All’interno del video teardown vengono messe in risalto altre interessanti caratteristiche del device, come ad esempio la ricarica rapida in grado di portare la batteria al 100% in appena 26 minuti.

Scheda tecnica

  • Display OLED da 6.67 pollici a risoluzione 2K da 3200 x 1440 pixel con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, campionamento del tocco a 480 Hz, Dolby Vision, HDR 10/10+ e luminosità massima di 1200 nit;
  • Processore MediaTek Dimensity 9000 con 8/12 GB di RAM LPDDR5 con 128/256/512 GB di spazio interno di tipo UFS 3.1;
  • Fotocamera posteriore con sensore principale Samsung HM2 da 108MP, OIS, sensore ultra grandangolare da 8 MP con FOV di 119° e sensore macro da 2 MP;
  • Fotocamera frontale con sensore Sony IMX596 da 20 MP;
  • USB Type-C audio, speaker stereo, Dolby Atmos e blaster IR;
  • Connettività Dual SIM (nano + nano), Dual 5G (n1/n3/n5/n8/n28a/n38/n41/n77/n78), Wi-Fi 6 (2.4/5GHz), 2×2 MIMO, Bluetooth 5.3, GPS/Beidou/GLONASS/QZSS/NavIC:L5 e NFC;
  • Dimensioni: 163.1 x 76.15 x 8.48 mm;
  • Peso: 201 grammi;
  • Batteria da 5000 mAh con ricarica rapida da 120W;
  • Android 12 con la personalizzazione MIUI 13.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti