novità

atari

Ataribox, lancio rinviato
Console

Ataribox, lancio rinviato

Un non meglio precisato intoppo ha causato il rinvio della fase di pre-ordine: slitta dunque il debutto della console Ataribox sulla piattaforma Indiegogo.

Activision e i giochi di terze parti
atari

Activision e i giochi di terze parti

Quando David Crane fu assunto all’Atari nel 1977, la compagnia aveva appena completato il processo di maturazione, da start-up della Silicon Valley a multinazionale orientata al mercato di massa dell’intrattenimento. Nolan Bushnell, lo storico fondatore, era stato costretto a vendere alla Warner per procurarsi i fondi necessari al lancio del VCS. Racconta Crane: All’inizio era

Sharp X68000, l’home computer “made in Japan”
atari motorola sharp

Sharp X68000, l’home computer “made in Japan”

Spesso chiamata anche X68k, si tratta di un vero e proprio home computer made in Japan e prodotto dalla Sharp Corporation, il quale ha vissuto un’ottima carriera come sistema per videogiochi. Il cuore di questa macchina è una CPU Motorola 68000, adottata anche negli stessi anni da Amiga e Atari ST. Ma le differenze si