La tecnologia ColorFab per la stampa 3D

Arriva dai laboratori del CSAIL (Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) all’interno del MIT (Massachusetts Institute of Technology) una tecnologia innovativa dedicata al mondo delle stampanti 3D: si chiama ColorFab ed è un metodo che, tramite l’impiego di speciali vernici, permette di creare oggetti tridimensionali di qualunque tipo (da un anello a un accessorio) in […]

,

Arriva dai laboratori del CSAIL (Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) all’interno del MIT (Massachusetts Institute of Technology) una tecnologia innovativa dedicata al mondo delle stampanti 3D: si chiama ColorFab ed è un metodo che, tramite l’impiego di speciali vernici, permette di creare oggetti tridimensionali di qualunque tipo (da un anello a un accessorio) in grado di assumere poi colori differenti se esposti a uno specifico quantitativo di luce UV. Una ricerca in corso e che dovrà essere ulteriormente sviluppata, i cui attuali progressi possono essere osservati in questo filmato.