What's the Search: contest a fumetti per la ricerca su Google

Google lancia una sfida ai navigatori: immaginare le ricerche effettuate dai protagonisti di alcuni divertenti fumetti
Google lancia una sfida ai navigatori: immaginare le ricerche effettuate dai protagonisti di alcuni divertenti fumetti

Google lancia un simpatico contest intitolato Caption Challenge: What’s the Search, nel quale vengono mostrati ai navigatori alcuni fumetti, con uno dei protagonisti intento a effettuare una ricerca online. Compito degli utenti è immaginare quali sono le parole digitate.

Una volta inviata la propria idea, sarà possibile condividerla via email con la lista dei contatti, oppure in pochi click su Google+ e gli altri social network. Quella che riceverà più voti sarà visualizzata per prima, appena sotto all’immagine. Per questo particolare contest, Google si è avvalsa della collaborazione di alcuni fumettisti come Matthew Diffee, Emily Flake, Christoph Niemann, Danny Shanahan e Jim Woodring, autori di quanto raccolto nella galleria seguente.

[nggallery id=2617 template=inside]

Un divertente passatempo, ma non solo. Come dichiarato da bigG con l’intervento sul blog ufficiale, l’iniziativa ha anche il compito di spingere gli utenti a ragionare, in termini di ricerca online, in modo differente da quanto fanno ogni giorno. Anziché approcciare il campo di ricerca sapendo già quali keyword andare a scrivere, il contest richiede un processo mentale differente: analisi della situazione, identificazione dei personaggi al suo interno e interpretazione dei loro intenti.

Pronti a mettere alla prova intuito e fantasia? Chi decide di cimentarsi con What’s the Search, può inserire tra i commenti i link delle proprie creazione, in modo da condividerle e ricevere un +1 su Google+.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti