Xiaomi mostrerà un prototipo di auto elettrica a fine anno

Xiaomi ha appena annunciato che terrà presto un nuovo evento a fine anno in cui svelerà un primo prototipo di automobile elettrica ed intelligente.
Xiaomi ha appena annunciato che terrà presto un nuovo evento a fine anno in cui svelerà un primo prototipo di automobile elettrica ed intelligente.

Secondo quanto si legge nel web, sembra che la divisione Auto di Xiaomi mostrerà i suoi progressi fatti nello sviluppo di veicoli elettrici con la prima unità prototipale nei mesi a venire. Si dice infatti che, nel terzo trimestre del 2022, l’azienda mostrerà un innovativo concept.

A riportare questa indiscrezione relativa al prototipo ingegneristico della prima auto elettrica di Xiaomi, ci pensa Luo Baojun, direttore generale della sede di Pechino-Tianjin del marchio cinese. È stato lui infatti a ricordare al mondo che presto conosceremo una “svolta” con il suddetto veicolo.

Xiaomi Auto: cosa sappiamo dell’auto elettrica?

Ricordiamo che il colosso cinese ha comunicato al mondo l’avvio dei lavori nel settore automotive pochi mesi fa. Ha infatti registrato il marchio “Xiaomi Automobile Co. Ltd.” e ha completato il tutto dichiarandola come “una compagnia da 10 miliardi di Yuan”, che corrispondono ad oltre 1,57 miliardi di dollari.

A guidare questo marchio troviamo l’ex CEO di Xiaomi, Lei Jun, e sembrano esserci già oltre 500 dipendenti che lavorano alla ricerca e allo sviluppo di questo particolare veicolo.

Non di meno, si apprende che l’azienda ha intenzione di costruire due nuovi siti volti alla produzione di macchine EV a Pechino. Con una produzione così significativa, ci aspettiamo che la società sia in grado di realizzare oltre 300.000 veicoli totali all’anno.

Fra le altre cose, pochissimi mesi fa, il CEO di Xiaomi Auto ha chiesto che il settore “telefonia” diventasse una “via di mezzo” per gli sviluppi tecnologici dell’intera holding cinese. Spera che le tecnologie e i talenti di questo reparto possano suggerire nuove soluzioni tech per il mondo automobilistico.

Infine, a tal proposito, segnaliamo che Zeng Xuezhong, VP senior del gruppo e presidente del dipartimento di telefonia mobile, ha affermato che il settore smartphone di Xiaomi sta lavorando a stretto contatto con gli ingnegneri del team automobilistico su temi come quello della batteria, dell’imaging, del software e via dicendo. La prima auto EV smart del marchio dovrebbe arrivare fra due anni, stando a quanto si apprende dai rumor.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti