QR code per la pagina originale

Nuovi mini notebook da Dell e Commodore

Anche Dell e Commodore sembrano intenzionate a cavalcare la scia del successo ottenuto dai mini notebook, proponendo rispettivamente il modello Inspiron 910 e UMMD 8010/F, nuove alternative ai gettonatissimi modelli proposti da Asus e HP

,

Dopo Fujitsu Siemens con il suo AMILO Mini Ui 3520, tocca a Dell e Commodore cavalcare l’onda del successo ottenuto in questi ultimi mesi dai mini notebook. Secondo The Wall Street Journal infatti, Dell annuncerà a fine settimana il lancio di un nuovo mini computer portatile di fascia economica, per la precisione il modello Inspiron 910. Anche lo storico marchio Commodore, spogliato oramai da tempo della sua veste di produttore del computer Amiga (ricordato da molti come una delle pietre miliari nella storia degli home computer), si lancia nel lucroso mondo dei portatili a basso costo, mostrando nel corso dell’IFA 2008 il modello UMMD 8010/F.

Secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, l’Inspiron 910 di Dell dovrebbe possedere uno schermo da 8,9 pollici, tre porte USB, una uscita VGA e un lettore di schede di memoria. Gizmodo, dopo aver avuto accesso alla documentazione della macchina, dichiara inoltre la presenza di un disco allo stato solido da 16Gb. L’Inspiron 910 supporterà sia Windows XP che Linux e avrà molto probabilmente un prezzo inferiore ai 400 dollari.

Il modello UMMD 8010/F di Commodore sarà invece equipaggiato con processore C7-M di VIA a 1,6 GHz (invece del più gettonato Intel Atom), schermo da 10 pollici, un hard disk tradizionale da 80 GB, una memoria RAM di 1 GB, una webcam da 1,3 megapixel e connettività WiFi/Bluetooth. Il mini portatile sarà presto offerto in quattro differenti colorazioni: bianco, nero, rosa e argento. Unica nota dolente, il prezzo: circa 400 euro.

Notizie su: