QR code per la pagina originale

eBay: 36 mln di dollari per il non profit

Sono ben 36 milioni i dollari giunti nel corso del 2008 nelle casse di 15.000 organizzazioni non profit grazie a eBay Giving Works, con un incremento del 20% nelle donazioni e ben 1,5 milioni di persone a supportarne la causa

,

Il programma eBay Giving Work voluto dal popolare portale di aste online per offrire a venditori e acquirenti l’occasione per devolvere parte delle loro transazioni ad associazioni non profit, ha visto nel corso del 2008 portare ben 36 milioni di dollari nelle casse di 15.000 organizzazioni bisognose, con un incremento nelle donazioni del 20% rispetto all’anno precedente e 1,5 milioni di persone a supportarne la causa.

«La comunità di eBay è incredibilmente generosa e decisa a fare la differenza», ha dichiarato il CEO di eBay John Donahoe, «la loro incredibile generosità attraverso eBay Giving Work è motivo di ispirazione in questi momenti difficili». Sono numerose le modalità attraverso cui gli utenti del portale possono devolvere denaro alle organizzazioni non profit facenti parte del programma. La più popolare consiste nel cedere parte del guadagno ottenuto tramite la vendita di un bene ad una organizzazione di propria scelta; un gesto che permette inoltre di ricevere l’icona di un fiocco da affiancare ai propri beni messi all’asta, elemento distintivo in grado di segnalare all’istante l’impegno nella causa.

«eBay Giving Works è vantaggioso su vari livelli», ha dichiarato Mike Jansma, un PowerSeller di eBay: «ci permette di supportare facilmente i gruppo non profit in cui crediamo, i nostri consumatori ne beneficiano poiché aiutano attraverso i loro acquisti importanti cause, i nostri dipendenti trovano il loro lavoro più costruttivo e il nostro business beneficia delle vendite e della fedeltà dei clienti». Da parte delle associazioni non profit, il programma di eBay non appare solamente come un modo per raccogliere denaro, ma anche una occasione per essere più vicini ai loro membri: «in un clima economico come questo, è sempre più importante per la nostra organizzazione mantenere una relazione con i nostri donatori», ha dichiarato Donna Callejon, chief operating officer per GlobalGiving. «eBay Giving Works offre a chi ci supporta la possibilità di aiutarci – nel modo migliore, secondo le loro finanze – il che permette loro di rimanere coinvolti, in qualsiasi caso».

Notizie su: