QR code per la pagina originale

PosteMobile ripropone il Piano CONvenienza

,

L’operatore virtuale PosteMobile ha rinnovato la disponibilità del Piano CONvenienza. Il profilo è sottoscrivibile sino all’8 gennaio 2010 nell’ipotesi di acquistare una SIM e di chiedere la portabilità del proprio numero.

Si potrà così parlare a 11 centesimi al minuto con tutti i numeri fissi e mobili nazionali e spedire SMS a tutti i cellulari nazionali a 11 centesimi l’uno.

Non sono previsti canone e scatto alla risposta. La tariffazione viene calcolata a scatti anticipati di trenta secondi. Se si è già clienti PosteMobile e si ha attivato il piano “Con Noi” o il piano “Con Tutti”, nella versione Base o Premium e non si ha ancora richiesta la portabilità, è comunque possibile richiedere il piano CONvenienza.

Se si effettua l’acquisto della SIM online e la si associa al BancoPosta per il pagamento (Conto Corrente e/o Postepay), si accede all’opzione “Semplifica Senza Limiti”, gratuita per i primi 3 mesi dall’attivazione, senza dover versare 1,5 euro per il canone mensile.

Si ha inoltre diritto ad un bonus fino a 15 euro di traffico telefonico per l’uso di uno dei Servizi Semplifica relativi a ricarica Postepay, pagamento bollettini, bonifici e postagiri o invio telegramma, pari a 1 euro per ciascun Servizio Semplifica Dispositivo utilizzato, sino ad un massimo di 5 euro al mese per 3 mesi dall’attivazione della SIM.

Appare corretto rammentare che parte del costo di una SIM acquistata entro il 31/12/2009 verrà devoluto da posteMobile al progetto di alimentazione scolastica gestito dalle Nazioni Unite, denominato Fill The Cup, senza alcun ricarico aggiuntivo per il cliente.

Notizie su: