QR code per la pagina originale

Opera 10.10 rivoluziona la condivisione delle immagini

,

Sono molte le possibilità offerte a chi desidera condividere le proprie immagini con gli amici in rete: si possono inviare via email, caricare su di un servizio di hosting online, oppure spedire attraverso i programmi di messaggistica istantanea.

Da oggi, installando la nuova versione 10.10 del browser Opera, è possibile semplicemente configurare una directory del proprio disco fisso come accessibile dai propri contatti e lasciare che il software faccia il resto, grazie alla nuova funzionalità Opera Unite.

In questo modo è possibile dire addio al tempo perso per il ridimensionamento dei file prima del loro invio o per la spedizione del link necessario al download. Tutto ciò di cui bisogna preoccuparsi è di copiare le immagini da condividere all’interno della cartella selezionata.

Così Jon von Tetzchner, CEO della software house norvegese, ha annunciato l’introduzione di questa interessante funzionalità:

Avevamo promesso che Opera Unite sarebbe stato in grado di reinventare il Web e ciò che stiamo facendo è rivoluzionare il modo con il quale i navigatori interagiscono con la rete, fornendo loro la possibilità di condividere direttamente i propri contenuti, eliminando così la necessità di affidarsi a terzi per questo tipo di operazione.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale del browser e nel video in streaming di seguito.

Notizie su: