QR code per la pagina originale

MWC 2010: presentato il Puma Phone

,

Il MWC è stata l’occasione per presentare il nuovo Puma Phone, frutto di una collaborazione tra la multinazionale tedesca di abbigliamento e il gruppo di telecomunicazioni francese Sagem. Ad un primo sguardo si nota che la parte posteriore della scocca è costituita da un pannello solare con indicatore di carica, utile per fornire alimentazione aggiuntiva al device.

La vocazione del terminale è dichiaratamente sportiva e del resto non poteva essere altrimenti dato il contributo del celebre marchio teutonico. Sono infatti previsti strumenti e utilità specifici, come pedometro, cronometro e bussola.

L’operatività è basata sui moduli GSM/GPRS/EDGE e UMTS/HSPA, che vengono accompagnati dalla disponibilità dell’interfaccia Bluetooth e dal ricevitore AGPS, mentre non vi sono riferimenti al WiFi. Il lettore musicale e la radio FM compongono il comparto multimediale, potendo memorizzare i brani MP3 nella scheda di espansione di memoria in standard microSD.

Dimensioni e peso appaiono nella media di questo genere di dispositivi: 102 x 56 x 13 millimetri per 115 grammi. Il touchscreen di tipo capacitivo è ampio 2,8 pollici e supporta la risoluzione di 240×320 punti. La fotocamera integrata ha la risoluzione di 3,2 megapixel ed è dotata di flash LED. La batteria agli ioni di Litio da 880 mAh fa raggiungere l’autonomia massima di 350 ore in standby e di 5 ore in conversazione.

Notizie su: