QR code per la pagina originale

Skype sbarca su iPad

Su App Store è disponibile per il download gratuito l'app ufficiale di Skype per iPad, che introduce le videochiamate sul device di Apple.

,

L’app di Skype per iPad è ora ufficialmente disponibile per il download su App Store. Dopo esser stata rilasciata erroneamente nella giornata di ieri e subito rimossa dai vertici della società, l’app sbarca così in versione ottimizzata per il tablet di Apple e consente di effettuare e ricevere videochiamate gratuite tra utenti Skype direttamente dall’iPad 2. Coloro in possesso invece di un iPad di prima generazione potranno ricevere video nel corso delle chiamate, ma non inviare la propria immagine data l’assenza di una fotocamera frontale nel device.

Dichiara Neil Stevens, vice presidente e manager generale della divisione prodotti e marketing di Skype: «Skype per iPad offre agli utenti Skype il meglio in termini di videochiamate: la visualizzazione su uno schermo grande tipica dei PC e la manegevolezza e la comodità di un cellulare. Abbiamo sfruttato l’ampio schermo dell’iPad e ottimizzato l’esperienza degli utenti rendendo più semplice la navigazione grazie a un’interfaccia intuitiva». Compatibile con le altre app di Skype rilasciate per iPhone, Mac, PC Windows, Android e TV HD, Skype per iPad offre un’interfaccia ottimizzata per il grande schermo del device di Cupertino e consente di individuare i contatti più facilmente grazie a grandi avatar; è possibile poi riprendere più facilmente chiamate e conversazioni effettuate tramite la finestra della cronologia. Non mancano chiaramente le altre feature di base del software, quali la possibilità di effettuare e ricevere chiamate voce tra utenti Skype, avviare chat, mandare SMS, telefonare a numeri fissi e cellulari (a pagamento).

Per accedere a tutte le funzioni di Skype è necessario, dopo aver eseguito il download, aprire un account se già non se ne è in possesso. L’avatar personale potrà essere cambiato con una fotografia scattata dalla fotocamera dell’iPad, e si potrà aggiornare il proprio profilo inserendo le voci di proprio interesse. Non è possibile inviare o ricevere file durante una videochiamata, mentre premendo il tasto “Home” dell’iPad, Skype andrà in background e si potrà poi tornare all’app premendo sulla barra rossa che sarà presente nella parte superiore del display. In definitiva Skype per iPad è simile all’app ottimizzata per iPhone ma, per via dello schermo più grande di cui il device dispone, è di più semplice fruizione.

Fonte: Skype blog • Immagine: Skype Journal • Notizie su: