QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy XCover, Android con la corazza

,

I dispositivi portatili caratterizzati da una scocca resistente a urti, sporco e liquidi hanno solitamente un design “corazzato”, dovuto proprio agli accorgimenti tecnici implementati nella scocca per garantirne tali peculiarità. L’aspetto del Samsung Galaxy XCover, presentato ieri dalla società sudcoreana e al debutto in ottobre sul territorio tedesco, è invece molto simile a quello dei tradizionali smartphone, nonostante il telefono sia conforme allo standard IP67.

Urti, polvere, fango e acqua (fino a 30 minuti a un metro di profondità) non bastano a mettere al tappeto il device in questione, equipaggiato con sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, interfaccia personalizzata TouchWiz, display antigraffio da 3,6 pollici in vetro temperato, fotocamera da 3,2 megapixel con flash LED e modulo HSPA per la connessione a Internet.

Samsung Galaxy XCover

Interessante anche la possibilità di utilizzare il flash citato poc’anzi come luce per l’illuminazione ambientale o per inviare segnali luminosi. In conclusione, va ribadito che la commercializzazione del particolare smartphone Samsung Galaxy XCover è al momento prevista nel mese di ottobre solo per la Germania, ma non è escluso che il modello venga distribuito successivamente anche su altri territori.

Notizie su: