QR code per la pagina originale

Apple contro Samsung anche in UK

,

La disputa legale che ormai da quasi sei mesi vede coinvolti Apple e Samsung tocca anche il Regno Unito. La società di Cupertino si è infatti rivolta alle autorità britanniche, al fine di tutelare i propri interessi e chiedere lo stop alla distribuzione dei dispositivi concorrenti, facendo leva sulla presunta violazione di alcuni brevetti.

Sotto accusa, ancora una volta, il design e le funzionalità di smartphone e tablet realizzati dal colosso asiatico. In particolare, i telefoni della linea Galaxy risulterebbero troppo somiglianti all’iPhone, mentre il Galaxy Tab sarebbe stato concepito prendendo spunto direttamente dall’iPad. Sarà ancora una volta il giudice a pronunciarsi in merito, decidendo le sorti dei prodotti interessati dallo scontro.

Samsung, dal canto suo, ci tiene però a sottolineare come si tratti solamente di un’attesa reazione da parte dei legali in forza ad Apple, in quanto nel giugno scorso erano stati i propri rappresentanti a denunciare altre violazioni di proprietà intellettuali perpetrate dalla mela morsicata. Il rapporto tra le due parti sembra dunque incrinarsi giorno dopo giorno, mettendo così a rischio anche il proseguimento della partnership per la fornitura di componenti da integrare sui nuovi device di Cupertino.

Lo stop alla commercializzazione del Galaxy Tab 10.1 in Germania, dunque, potrebbe essere replicata anche nel Regno Unito, andando così a interessare gli equilibri di un altro territorio chiave per il successo in un mercato nascente come quello dei tablet.

Notizie su: