QR code per la pagina originale

Windows Phone Tango: miglioramenti e limitazioni

Windows Phone Tango sarà compatibile con il 95% delle applicazioni e introdurrà alcuni miglioramenti per gli MMS.

,

Windows Phone Tango è la prossima release del sistema operativo mobile che Microsoft distribuirà nel corso del mese di aprile. Il target di questa versione sono i dispositivi economici di fascia bassa, il primo dei quali è il Nokia Lumia 610, presentato ieri al Mobile World Congress di Barcellona. Vediamo dunque alcuni miglioramenti e limitazioni per questi smartphone.

Microsoft ha ridotto i requisiti minimi per l’installazione di Windows Phone 7.5, in modo da incrementare le vendite e la diffusione del sistema operativo nei mercati emergenti. La dotazione di memoria è stata dimezzata, passando dagli attuali 512 a 256 MB. Questo comporta una minore compatibilità con le applicazioni presenti sul Marketplace. Nella schermata relativa alle informazioni sulla quantità di RAM si legge il seguente avvertimento:

Poiché questo telefono è dotato di 256 MB di RAM, la scelta di applicazioni e le funzioni potrebbero essere limitate.

Microsoft comunque garantisce il funzionamento con il 95% delle app disponibili sullo store digitale. Un altro limite è rappresentato dal numero di applicazioni in esecuzione in background. Sono stati disattivati alcuni task e rimossi sia Bing Local Scout che l’upload automatico delle immagini su SkyDrive, un’operazione che dovrà essere effettuata manualmente.

Fortunatamente, l’aggiornamento a Tango introdurrà anche alcuni miglioramenti. Gli utenti potranno inviare MMS, allegando un clip video in formato mp4, immagini multiple e una nota vocale della durata di un minuto. Altre nuove feature verranno scoperte nei prossimi giorni, anche se il loro funzionamento dipenderà anche dal supporto da parte dei singoli operatori telefonici.

Notizie su: