QR code per la pagina originale

Postepay, l’app ufficiale di Poste Italiane su Android

Postepay per Android è la nuova applicazione ufficiale lanciata da Poste Italiane su Google Play, disponibile per il download gratuito.

,

Poste Italiane lancia la sua applicazione dedicata alle carte prepagate Postepay. Disponibile per il download gratuito sulle pagine dello store Google Play, il software permette la gestione di tutte le operazioni già possibili sul sito ufficiale, come il controllo del saldo rimanente, degli ultimi movimenti effettuati e la possibilità di effettuare ricariche telefoniche.

Come ben visibile dalla galleria di immagini allegata, il menu principale è diviso in otto sezioni: “Saldo e lista movimenti” (richiedi il saldo e controlla le ultime operazioni effettuate dalla tua Postepay), “Ricarica postepay” (ricarica la tua Postepay o quella di un amico), “Ricarica cellulari” (ricarica il credito telefonico con la tua Postepay), “e-Postepay” (richiedi una e-Postepay o i suoi codici di utilizzo), “Gestione carta e rubrica” (assegna un nome alle carte e gestisci la rubrica), “Ricerca punti di ricarica” (consulta la mappa dei punti di ricarica più vicini), “Consiglia l’App” (consiglia l’applicazione ai tuoi amici) e “Scopri l’app” (guarda la guida all’applicazione).

La sezione relativa al saldo e ai movimenti effettuati è di facile consultazione, con uno storico dettagliato di tutti gli accrediti e dei pagamenti, così come per la ricarica di una scheda telefonica è possibile prelevare i contatti direttamente dalla rubrica dello smartphone Android. Un’applicazione completa, caratterizzata da un’interfaccia semplice e dall’utilizzo immediato.

L’unico difetto riscontrato durante i primi test riguarda la modalità di autenticazione: inserendo login e password, anche spuntando l’opzione “Memorizza nome utente”, questi vengono salvati per pochi minuti, dopodiché è necessario digitarli nuovamente. Una misura di sicurezza giustificata, ma che rende un po’ macchinosa la fruizione dell’app.

Notizie su: