QR code per la pagina originale

Apple e Samsung dominano il mercato

I dati ABI Resarch confermano il trend mondiale per il mercato smartphone: dominano Apple e Samsung, in grave difficoltà Nokia e RIM.

,

Apple e Samsung dominano il mercato mondiale di smartphone con il 55% di share. Sono gli ultimi dati pubblicati da ABI Research e relativi al primo trimestre del 2012. Nonostante il settore sia cresciuto del 41% su base annuale raggiungendo l’importante cifra di 144.6 milioni di dispositivi venduti, sono soltanto due i colossi che riescono a ottenere reali vantaggi da questa situazione, lasciando le briciole a tutti gli altri.

Più della metà degli smartphone venduti da gennaio a marzo 2012 sono infatti targati Apple o Samsung: le due case ottengono peraltro il 90% dei profitti complessivi generati da questo mercato. Ci si chiede se un terzo incomodo potrebbe tentar di riuscire a rompere questo simil-duopolio: secondo la ditta specializzata in ricerche di mercato su ramo tecnologico è un ruolo che potrà prendere Nokia, grazie alla crescita del 5000% dei terminali Windows Phone stimata per quest’anno.

Per quanto concerne invece i confronti con l’ultimo trimestre dello scorso anno, solo Samsung e Sony hanno registrato una crescita. Grave il crollo di Nokia, che scende addirittura del 40% e si avvicina alle basse quote di RIM, che sta pagando il calo di popolarità del brand BlackBerry con una flessione del 20%. Il colosso finlandese dal canto suo potrà contare, come noto, sulla medicina Windows Phone/Lumia. Alle spalle di Samsung c’è invece la solita Apple dall’alto dei suoi 35 milioni di dispositivi venduti.

  1. Samsung 43 milioni
  2. Apple 35 milioni
  3. Nokia 11.9 milioni
  4. RIM 11.1 milioni
  5. Sony 7 milioni
  6. Huawei 6.8 milioni
  7. ZTE 4.9 milioni
Fonte: ABI Research • Notizie su: