QR code per la pagina originale

Avocado, l’app per le coppie

Debutta su App Store e Google Play Avocado, un'app progettata per aiutare le coppie a restare sempre in contatto. Garantita la privacy.

,

Debutta su iPhone e smartphone con cuore Android Avocado, un’applicazione progettata per aiutare le coppie a restare connesse. Disponibile su Google Play e su App Store, è acquistabile con un esborso economico di 1,59 euro, mentre la versione Web è fruibile in via del tutto gratuita.

Dietro la realizzazione di tale app vi sono nomi noti sul Web: tre ex di Google, Chris Wetherell (che in precedenza si occupava di Google Reader), Jenna Bilotta (ex responsabile del design di Gmail Google Reader e YouTube) e Taylor Hughes (ex-YouTube), e un ex dipendente di AOL, ovvero Sattar Rizwan. Avocado è peraltro sostenuta da una serie di investitori statunitensi, quali Baseline Ventures, General Catalyst, Lightspeed Ventures, Steve Olechowski e Greg Yaitanes, i quali hanno permesso al team di raccogliere già 1,3 milioni di dollari come base per l’attività.

Avocado propone alle coppie funzioni utili a tenersi continuamente in contatto, a convidivere qualsiasi contenuto di gradimento (come se fosse una sorta di social network privato), creare elenchi condivisi che possono essere utilizzati per ogni cosa e a costruire un archivio completo del loro rapporto, che possa dunque far ricordare anche in futuro i momenti più emozionanti trascorsi dalla coppia. In un tempo nel quale i social network sono sempre più visti come elemento di dissapore all’interno dell’unità famigliare, Avocado sembra invertire la rotta ed offrire una opportunità contraria: unirsi, legarsi, rimanere costantemente in contatto.

L’app dispone di un servizio di messaggistica privata e di note personalizzabili da inviare al partner, ma v’è da sottolineare che l’applicazione dispone di una serie di funzionalità atte a garantire la privacy, quali ad esempio la possibilità di crittografare i dati e la verifica dell’identità, così da proteggere gli utenti. Le coppie avranno peraltro bisogno di creare una password condivisa per restare connessi tra di loro.

Secondo quanto spiegato dal team di sviluppo, sono disponibili anche altre applicazioni concorrenti che offrono caratteristiche simili, ma a differenza di queste «Avocado è l’unica che si concentra anche sulla sicurezza, oltre che sull’esperienza complessiva. […] Nessuno ha ancora offerto la migliore esperienza al mondo per una coppia, e questo è quello che pensiamo di poter fare per tutti».

Fonte: Avocado • Via: The Next Web • Immagine: Avocado • Notizie su: