QR code per la pagina originale

Samsung vs Apple: Samsung contesta la giuria

Samsung afferma che Velvin Hogan, capo giuria della causa contro Apple, ha avuto una cattiva condotta e ha presentato una nuova richiesta al giudice.

,

Nel mese di agosto, Apple ha vinto un’importante causa legale contro Samsung per violazione di brevetti, ma il gruppo sudcoreano sostiene che tale vittoria sia stata indebitamente influenzata dal capo giuria. Per questo motivo chiede alla corte di annullare il verdetto finale.

Secondo Samsung, durante la selezione della giuria è stato chiesto a Velvin Hogan se fosse mai stato coinvolto in prima persona in cause legali, ed egli avrebbe mentito: il capo giuria non avrebbe infatti detto al giudice che aveva presentato istanza di fallimento nel 2013 e che era stato citato in giudizio dal proprio ex datore di lavoro, la Seagate Technology Inc.

La particolarità della vicenda risiede nel fatto che Samsung ha un «importante rapporto strategico con Seagate e l’avvocato che ha denunciato Hogan è sposato con un avvocato che lavora per il team che ha difeso Samsung nel processo contro Apple». Secondo il gruppo coreano, tale retroscena avrebbe contaminato il giudizio del capo giuria e influenzato la decisione finale in favore di Apple: «il fatto che il signor Hogan non abbia parlato del processo contro Seagate solleva problemi di distorsione che Samsung avrebbe avuto modo di approfondire».

Hogan è stato raggiunto per un’intervista a riguardo e ha negato di aver agito in maniera scorretta poiché sarebbe stato obbligato a menzionare i contenziosi in cui era stato coinvolto negli ultimi dieci anni. La domanda di fallimento era stata presentata nel 1993. «Sono disposto ad andare davanti al giudice per dirle che non avevo alcuna intenzione di essere in questa giuria». V’è da sottolineare comunque che Hogan sia stato molto attivo nella discussione avvenuta a chiusura processo, arrivando anche a spiegare il pensiero della giuria al completo in base alla decisione presa.

Fonte: Bloomberg • Via: The Next Web • Notizie su: