QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 1020, ecco lo smartphone da 41 MP

Nokia reinventa la fotografia mobile con il Nokia Lumia 1020, il Windows Phone 8 con fotocamera PureView da ben 41 megapixel e ottica Zeiss a 6 lenti.

,

Il Nokia Lumia 1020 è ora ufficiale. Dal palcoscenico di New York, il CEO Stephen Elop ha finalmente tolto i veli al primo smartphone Windows Phone 8 con fotocamera PureView da ben 41 megapixel: il dispositivo giunge sul mercato con l’obiettivo di reinventare la fotografia in mobilità, e in effetti il nuovo Lumia rappresenta in tal senso il miglior smartphone al mondo tra quelli già annunciati.

Nokia Lumia 1020
Vedi tutte le immagini

«Oggi sono lieto di introdurvi la miglior fotocamera su smartphone», annuncia il CEO di Nokia, focalizzando l’inizio della presentazione del Lumia 1020 su quell’elemento appunto di maggior interesse per la clientela, ovvero la fotocamera PureView con sensore da 41 megapixel e ottica Carl Zeiss a sei lenti che, secondo il produttore, assicura una qualità degli scatti mai vista prima su device di tale tipo. Tale fotocamera dispone poi di uno shutter manuale, di un flash Xenon per regolare i diversi livelli di luminosità e di un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) di seconda generazione. Oltre alle fotografie, si potranno catturare video a 1080p a 30 fotogrammi al secondo con zoom 4x (e 6x a 720p), peraltro con un sonoro di qualità grazie a dei microfoni integrati ideali anche in ambienti rumorosi. Secondo l’azienda, le fotografie potranno avere una risoluzione massima di 7712×5360 pixel.

Sul lato software, il Lumia 1020 offre una nuova app denominata Nokia Pro Camera che permetterà di regolare manualmente il flash, la messa a fuoco, il range ISO, il bilanciamento del bianco, la velocità dell’otturatore e dell’esposizione, proprio come se si disponesse di una vera e propria macchina fotografica professionale. Nokia mette infine a disposizione per la fotocamera un comodo accessorio Nokia Grip – come quello per le reflex – volto a estendere la durata della batteria del device, e a garantire una migliore precisione durante la cattura di fotografie e video.

Il resto della dotazione hardware prevede un display da 4,5 pollici con risoluzione di 1280×768 pixel (e aspect ratio 16:9) di tipo AMOLED PureMotion HD+ e protetto dalla tecnologia Gorilla Glass 3, che secondo Nokia garantisce una reattività nel tocco eccellente, anche quando l’utente indossa dei guanti. Presenti 32 GB di storage più altri 7 GB via cloud, un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core da 1,5 GHz, 2 GB di RAM, il supporto alla connettività LTE, oltre alla tipica Wi-Fi e Bluetooth. Presente anche una fotocamera frontale da 1,2 megapixel con apertura dell’obiettivo f/2.4, e una batteria da 2000 mAh, che assicura un’autonomia d’uso pari a 13,3 ore in conversazione sotto rete 3G, e fino a 5,5 ore di navigazione Web con Wi-Fi. Sottilissimo e compatto, entra perfettamente in qualsiasi tasca. Come funzionalità e servizi di navigazione sono presenti Nokia HERE Maps, HERE Transit e HERE Drive+ Beta.

Disponibile in esclusiva da AT&T a partire dal 26 luglio, il Nokia Lumia 1020 sarà acquistabile negli Stati Uniti al prezzo di 299,99 dollari sotto contratto (di due anni). Tre le colorazioni previste, ovvero nero opaco, bianco opaco e giallo opaco. Ancora nessuna informazione relativa alla data di lancio in Europa (prevista comunque entro il terzo trimestre dell’anno) e al prezzo a cui sarà possibile acquistare il Windows Phone più fotografico che c’è.