QR code per la pagina originale

Gestione Dispositivi Android, l’app su Play Store

Google ha reso disponibile per il download gratuito l'applicazione Gestione Dispositivi Android, utile per tenere sotto controllo smartphone e tablet.

,

Lanciato nel mese di agosto, Gestione Dispositivi Android è un servizio offerto da Google a tutti coloro in possesso di uno smartphone o di un tablet con il sistema operativo del robottino verde. Grazie alle funzionalità incluse è possibile tenere sotto controllo la posizione del proprio device, oppure eliminare tutti i dati contenuti nella memoria interna nello sfortunato caso di furto o smarrimento. Da oggi è possibile scaricare l’applicazione ufficiale da Google Play.

Hai mai smarrito o perso il telefono? Gestione Dispositivi Android individua i dispositivi smarriti e aiuta a proteggere il tuo device, nonché i dati al suo interno, in modo sicuro. Gestione Dispositivi Android consente di individuare i dispositivi associati al tuo account Google, reimpostare il PIN dei dispositivi per il blocco dello schermo e cancellare tutti i dati sul telefono.

Naturalmente l’app risulta utile nel caso in cui si è in possesso di più dispositivi, ad esempio uno smartphone e un tablet, per individuare la posizione dell’altro, cambiare il PIN per evitare intrusioni non desiderate ecc. L’interfaccia è ben realizzata (tradotta interamente in italiano) e l’utilizzo risulta piuttosto semplice. Nella schermata principale sono raccolti i pulsanti per le azioni “Fai squllare”, “Blocca” e “Resetta”.

Screenshot per l'applicazione Gestione Dispositivi Android in esecuzione su Nexus 4

Screenshot per l’applicazione Gestione Dispositivi Android in esecuzione su Nexus 4

A fine settembre Gestione Dispositivi Android (Android Device Manager in inglese) si è arricchito di nuove funzionalità. Tra queste la modifica della password di accesso e il blocco da remoto, due ulteriori livelli di protezione che possono tornare molto utili. Si ricorda che per usufruire di feature come il ripristino dei dati di fabbrica (o “Resetta”) è necessario aprire il menu “Impostazioni” sul dispositivo, scorrere fino alla voce “Sicurezza”, poi “Amministratori dispositivo” e “Gestione Dispositivi Android”. In alternativa si può effettuare la stessa operazione inviando una notifica direttamente dalla versione Web di GDA.