QR code per la pagina originale

Samsung, a settembre l’alternativa ai Google Glass

Un anonimo Samsung suggerisce che l'alternativa ai Google Glass, denominata Samsung Gear Glass, sarà rilasciata a settembre, durante l'IFA 2014.

,

L’alternativa di Samsung ai Google Glass, che dovrebbe esser denominata Samsung Gear Glass, dovrebbe esser presentata a settembre durante l’IFA 2014 di Berlino e a fianco del Galaxy Note 4. Lo ha reso noto un report del Business Korea, che afferma di aver appreso l’informazione da un anonimo funzionario Samsung.

«Abbiamo prima implementato uno smartwatch e assicurato una notevole quantità di tecnologia e brevetti legati a uno smart glass, seguito dal rollout del nostro orologio intelligente Gear nel settembre dello scorso anno, noi abbiamo in programma di introdurre il nostro smart glass Gear Glass questo settembre». Del dispositivo però non si sa ancora nulla, sebbene alcune indiscrezioni sostengano che sia basato su Tizen, così come i recenti membri della famiglia Gear (a eccezione del Gear Fit).

L’hardware dovrebbe essere simile a quello proposto da Google nei propri Glass, ovvero un occhiale con un piccolo display posto sull’occhio detto volto a consentire l’ascolto di musica, di visualizzare le notifiche e altro ancora. Già a fine 2014 il noto blogger russo Eldar Murtazin aveva anticipato che Samsung fosse al lavoro su un dispositivo rivale dei Glass, indicandone però un rilascio sul mercato entro aprile o maggio: così non è stato poiché l’azienda produttrice avrebbe dunque deciso di introdurlo a settembre, in un importante cornice qual è quella dell’IFA.

Samsung Gear Glass, il dispositivo rivale ai Google Glass, potrebbe apparire così

Samsung Gear Glass, il dispositivo rivale ai Google Glass, potrebbe apparire così

Google Glass è uno dei gadget tecnologici di maggiore interesse negli ultimi anni e ha appena raggiunto la fase open beta, seppur esclusivamente negli Stati Uniti. Il gigante di Mountain View dovrebbe renderli disponibili al pubblico – in versione consumer, non Explorer – entro la fine dell’anno, ma Samsung potrebbe dunque anticiparlo rilasciando un prodotto proprietario magari a costo minore (i Glass costano attualmente 1500 dollari), nel tentativo di conquistare il pubblico interessato a tale tecnologia.

Fonte: Business Korea • Via: Android Authority • Immagine: Samsung, tramite Shutterstock • Notizie su: