QR code per la pagina originale

Google Shopping si aggiorna per il Black Friday

Due novità per Google Shopping: possibilità di consultare informazioni dettagliate sugli oggetti e la visualizzazione 3D dei prodotti da acquistare.

,

Il Black Friday sta per arrivare: venerdì 28 novembre sarà la giornata che, seguendo il Thanksgiving Day, negli Stati Uniti darà ufficialmente il via alla stagione dello shopping natalizio. Il gruppo di Mountain View ha voluto aiutare gli utenti nel processo di ricerca dei prodotti da acquistare in vista delle festività, introducendo alcune feature inedite sulla piattaforma Google Shopping.

Una doverosa premessa: le novità di cui si parla in questo articolo (e visibili nelle immagini animate allegate di seguito) sono state annunciate da bigG attraverso il proprio blog ufficiale, ma non risultano ancora attive nel nostro paese. Risulta comunque interessante analizzarle, in quanto saranno introdotte prossimamente non appena il rollout interesserà anche l’Europa. La prima è quella che permette di consultare informazioni dettagliate sui prodotti, ad esempio l’elenco completo delle caratteristiche tecniche offerte dal tablet Nexus 10 come riportato qui sotto: sistema operativo, dimensione del display, peso, connettività e molto altro ancora.

Google Shopping mostra informazioni dettagliate sui prodotti indicizzati

Google Shopping mostra informazioni dettagliate sui prodotti indicizzati

L’altra novità è quella che permette ai potenziali acquirenti di ammirare una riproduzione 3D dell’oggetto, ruotandolo liberamente a 360 gradi. Per meglio capire di cosa si sta parlando è possibile dare un’occhiata alla GIF seguente.

La visualizzazione 3D dei prodotti sulla piattaforma Google Shopping, introdotta in tempo per il Black Friday

La visualizzazione 3D dei prodotti sulla piattaforma Google Shopping, introdotta in tempo per il Black Friday

Una statistica interessante: secondo Google il 50% circa delle persone con età compresa tra i 25 e i 34 anni preferisce lo shopping online a quello tradizionale, affidandosi regolarmente agli store su Internet per acquistare prodotti di qualsiasi tipo, in particolar modo in occasione delle festività. Quanto introdotto oggi per la piattaforma di bigG ha come obiettivo principale proprio quello di favorire questa pratica.