QR code per la pagina originale

Chrome 42, ultima versione per Android 4.0

Chrome 43 non potrà essere installato sui dispositivi basati su Android 4.0 Ice Cream Sandwich e Google non rilascerà patch per Chrome 42.

,

Google ha annunciato che Chrome 42 sarà l’ultima release per Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Gli utenti che usano dispositivi basati su questa versione del sistema operativo dovranno quindi optare per un altro browser, in quanto l’azienda di Mountain View rilascerà aggiornamenti di sicurezza fino al rilascio di Chrome 43, previsto per il mese di maggio.

Android 4.0 Ice Cream Sandwich è stato annunciato a fine 2011. Da allora sono state rilasciate 24 nuove versioni di Chrome e tre nuove versioni di Android (Jelly Bean, KitKat e Lollipop). Nel corso di questi anni, Google ha cercato di migliorare il browser in termini di velocità, funzionalità e sicurezza, ma ora è arrivato il momento di abbandonare il supporto per la vecchia versione del sistema operativo. Tra l’altro, in base alle recenti statistiche, solo il 5,9% degli utenti utilizza ancora Android 4.0 sui propri dispositivi.

Duffusione versioni Android

Google spiega che lo sviluppo di nuove feature per i vecchi smartphone è diventato troppo oneroso. Il tempo sprecato dovrebbe invece essere impiegato per migliorare l’esperienza d’uso sui dispositivi usati dalla maggioranza degli utenti. Per garantire la compatibilità con Ice Cream Sandwich sono stati spesso usati workaround che hanno aggiunto complessità al codice e rallentato le prestazioni del browser.

Chrome 42, che verrà rilasciato a metà aprile, sarà l’ultima versione per Android 4.0. Chrome 43 richiederà almeno Android 4.1 Jelly Bean. Gli utenti avranno quindi tre opzioni: aggiornare il sistema operativo (se possibile), usare un browser alternativo (stock, Firefox o Opera), acquistare un nuovo dispositivo. Google non vieterà di usare Chrome 42 per sempre, ma non rilascerà nessuna patch per correggere eventuali vulnerabilità.

Fonte: TechCrunch • Immagine: Wikimedia • Notizie su: ,