QR code per la pagina originale

iPhone 6S: scatti perfetti con scarsa luce

iPhone 6S, emergono nuove indiscrezioni sulla fotocamera: 12 megapixel con tecnologia RGBW, con sensori più grandi e alta sensibilità alla luce.

,

Il punto di forza degli iPhone 6S, pronti a fare la loro apparizione nelle prime settimane di settembre, potrebbe essere la fotocamera. Dell’obiettivo posteriore dei dispositivi si parla ormai da diversi mesi, ma nelle ultime ore sarebbero emerse nuove indiscrezioni sulla qualità del sensori scelti da Cupertino. E la novità importante riguarda l’illuminazione: iPhone 6S sarà il device perfetto per inquadrature in condizioni di scarsa luce.

Secondo quanto riportato da Business Insider, sulla base di indiscrezioni ricevute da una fonte apparentemente vicina ad Apple, iPhone 6S e iPhone 6S Plus saranno dotati di una fotocamera da 12 megapixel. Un fatto già noto da diverse settimane, così come anche l’attenzione della Mela per la risposta alla scarsa illuminazione. Oggi, però, emergono indiscrezioni fresche sui sensori: il CMOS scelto per i nuovi smartphone sarà più grande rispetto alle precedenti versioni, così da ospitare un numero più elevato di punti senza dover ridurre le dimensioni di ogni singolo pixel. Non ancora noti, tuttavia, i dati sull’apertura: al momento rimane valido l’f/2.2 dei modelli attualmente in commercio.

Il nuovo sensore, così come ipotizzato già dallo scorso maggio, dovrebbe includere la tecnologia RGBW di Sony, capace di aggiungere un sub-pixel bianco alla classica codifica RGB. Questo sistema dovrebbe incrementare la qualità finale di ogni singolo scatto, rendendo più fedele la compliance non solo della luce, ma anche del colore. Non ultimo, sempre Business Insider rivela come Apple abbia già avviato gli ordini per lenti a cinque elementi da inserire nei dispositivi, facilmente la protezione più esterna sarà in cristallo di zaffiro.

Sommando tutte le indiscrezioni, sia quella attuale che le precedenti, sembra evidente come Apple abbia puntato sul fattore immagini per spingere le vendite dei nuovi iPhone 6S, considerato come la qualità della fotocamera sia stata oggetto di un’estesa campagna pubblicitaria per gli attuali iPhone 6. Sempre le fonti di Business Insider lasciano intendere una sensibilità alla luce mai rilevata prima su uno smartphone targato mela morsicata, un proposito che potrebbe portare la Mela a battere i competitor di categoria sul mercato. L’appuntamento è per il prossimo 9 settembre, così come da indiscrezioni della scorsa settimana, con un avvio dei preordini l’11.

Fonte: Business Insider • Via: Cult Of Mac • Immagine: rzoze19 via Shutterstock • Notizie su: , , ,