QR code per la pagina originale

Xiaomi annuncia un altro Redmi Note 3

Xiaomi ha presentato una nuova versione del Redmi 3 Note con processore Snapdragon 650 e fotocamera posteriore da 16 megapixel.

,

Il Redmi Mote 3 è il primo smartphone smartphone di Xiaomi con telaio in metallo e lettore di impronte digitali. Il produttore cinese ha oggi annunciato una versione con processore Snapdragon e una migliore fotocamera. Le altre specifiche rimangono invariate, ma aumenta leggermente il prezzo. Xiaomi non ha comunicato quando il nuovo modello sarà disponibile. Cina e India saranno probabilmente i primi paesi in cui verrà avviata la vendita.

Il Redmi Note 3 “Snapdragon Version” integra un processore Snapdragon 650 con CPU hexa core a 1,8 GHz, GPU Adreno 510 e modem X8 LTE Cat. 7, che sostituisce il chip octa core MediaTek Helio X10 a 2 GHz della variante presentata a fine novembre 2015. La seconda novità è rappresentata dalla fotocamera posteriore. Xiaomi ha scelto un sensore da 16 megapixel con PDAF e apertura f/2.0, mentre la fotocamera frontale conserva la stessa risoluzione (5 megapixel). La dotazione hardware è completata dal display full HD da 5,5 pollici, 2 o 3 GB di RAM e 16 o 32 GB di storage. La batteria ha una capacità di 4.050 mAh.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0 e GPS. Il nuovo Redmi Note 3 supporta le reti 4G+ degli operatori cinesi, quindi sembra improbabile un suo arrivo in Europa. Sul lato posteriore è presente il lettore di impronte digitali. Lo smartphone ha uno spessore di 8,65 millimetri e un peso di 164 grammi.

Galleria di immagini: Xiaomi Redmi Note 3, le immagini

Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop, personalizzato con l’interfaccia MIUI 7. Il prezzo della versione con 2 GB di RAM e 16 GB di storage è 999 yuan, circa 140 euro al cambio attuale. Il prezzo della versione con 3 GB di RAM e 32 GB di storage non è noto.

Fonte: Xiaomi • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni