QR code per la pagina originale

Safari oggi si blocca: ecco il fix

Un problema relativo alla gestione dei suggerimenti di Safari ha mandato il browser in blocco per molti utenti: in attesa di Apple, arriva un rapido fix.

,

Giornata complessa per Safari, il browser di Cupertino, sia su OS X che su iOS. Da qualche ora, infatti, gli utenti segnalano problematiche varie e comportamenti anomali, tra cui l’impossibilità di effettuare ricerche dalla barra degli indirizzi, tab irraggiungibili e molto altro. In attesa di una risposta ufficiale di Cupertino, è però stato reso disponibile un veloce fix.

La problematica sembrerebbe essere connessa al servizio di suggerimento dei motori di ricerca durante la digitazione, quindi una questione che potrebbe coinvolgere i server Apple. Stando a quanto affermato dai vari utenti, e verificato in prima persona su OS X El Capitan, Safari può mostrare comportamenti anomali: fra i tanti, l’impossibilità di avviare una ricerca dalla barra degli indirizzi tramite parola chiave, l’errata gestione dei tab e crash improvvisi. La problematica, al momento non estesa a tutti gli utenti targati mela morsicata, si verificherebbe egualmente su OS X e iOS.

In attesa che Apple fornisca una rapida soluzione al problema, forse connesso al mancato raggiungimento dei server di suggerimento da parte del browser, MacRumors ha reso noto un rapido e comodo fix. La procedura prevede semplicemente di disattivare l’opzione di suggerimento dalle preferenze del browser, così come da istruzioni:

  • iOS: è sufficiente recarsi in Generali, scegliere le Impostazioni e quindi Safari, poi disattivare “Suggerimenti Safari”;
  • OS X: Dal menu Safari, si scelga Preferenze, quindi “Cerca” e, tra le opzioni, si tolga la spunta a “Includi suggerimenti Safari”.

In alternativa, MacRumors suggerisce di avviare una finestra di navigazione privata. Il servizio dovrebbe tornare alla normalità non appena Apple provvederà a gestire il malfunzionamento sul proprio lato, poiché la questione non sembra essere connessa al software installato sul proprio Mac oppure sul dispositivo mobile di propria preferenza. Al momento, la società di Cupertino non ha rilasciato comunicazioni ufficiali sulla questione.

Galleria di immagini: iOS 9: le foto
Galleria di immagini: OS X El Capitan: le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Alexey Boldin via Shutterstock • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 27/01/2016 alle 19:42 #511759

    Massimo
    Membro

    I possessori di Apple hanno pagato il doppio del prezzo di mercato dei prodotti equivalenti, quindi non ammetteranno mai che Apple ha qualche problema. In realtà ne ha tanti, ma ha un ottimo marketing, che funziona bene su chi capisce poco di computer e si lascia facilmente gabbare.