QR code per la pagina originale

Chrome 51 disponibile per Windows, OS X e Linux

Google ha pubblicato l'aggiornamento che porta il browser Chrome alla versione 51 su computer con sistema operativo Windows, OS X e Linux: ecco le novità.

,

Avviato il rilascio dell’aggiornamento che porta il browser Chrome alla versione 51 sui computer con sistema operativo Windows, OS X e Linux. Come sempre accade in questi casi, l’update viene scaricato e installato automaticamente al primo riavvio. In alternativa è possibile forzare la procedura aprendo il menu principale, selezionando la voce “Guida” e infine “Informazioni su Google Chrome”.

Molte delle novità introdotte sono rivolte alla community di sviluppatori e alla risoluzione dei bug riscontrati nelle release precedenti (per i quali bigG ringrazia tutti coloro che contribuiscono al miglioramento del codice segnalando falle e vulnerabilità), ma non mancano i passi in avanti anche per l’utenza. L’introduzione della Credential Management API, ad esempio, permette una gestione avanzata delle credenziali usate per le operazioni di login, semplificando il processo di autenticazione anche su dispositivi mobile, dove sarà possibile accedere a servizi e piattaforme con un semplice tocco.

Viene inoltre bloccato di default il render degli elementi non visibili a schermo (banner, video, widget, immagini ecc.), un accorgimento che permetterà di ridurre fino al 30% il consumo di energia su smartphone e tablet. Il changelog con l’elenco completo delle migliorie, molte delle quali di ostica comprensione per l’utente normale, è consultabile sul sito ufficiale del progetto Chromium.

L'edizione desktop di Chrome è stata aggiornata alla versione 51

L’edizione desktop di Chrome è stata aggiornata alla versione 51

Come svelato la scorsa settimana in occasione del Google I/O 2016, il browser Chrome conta oggi oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese. Un traguardo importante, che tiene conto sia delle edizioni desktop che di quelle distribuite sotto forma di applicazioni per smartphone e tablet. Il gruppo di Mountain View ha dichiarato che l’aggiornamento, già disponibile per computer, arriverà a breve anche su Android e iOS. Chrome 52, invece, sarà pubblicato all’inizio di luglio.

Fonte: Chrome Releases • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni