QR code per la pagina originale

Archos Graphite 50 e 55, smartphone dual camera

I Graphite 50 e 55 di Archos hanno uno schermo HD da 5 e 5,5 pollici, processore quad core, doppia fotocamera posteriore e Android 7.0 Nougat.

,

Archos ha annunciato due nuovi smartphone Android di fascia bassa che i visitatori del Mobile World Congress 2017 di Barcellona potranno vedere presso lo stand del produttore francese. I Graphite 50 e 55 condividono diverse spefiche, differenziandosi principalmente per la diagonale dello schermo e la quantità di RAM. La caratteristica più interessante è la doppia fotocamera posteriore, una gradita novità in dispositivi così economici.

Con la serie Graphite, Archos offre agli utenti un “mix di tecnologie all’avanguardia e funzionalità avanzate”: schermi più ampi, autenticazione veloce, connessione Internet ad alta velocità, accesso a numerose applicazioni, rapido trasferimento dei dati e ricarica veloce. Entrambi i modelli hanno un telaio unibody in alluminio e integrano un processore quad core MediaTek MT6737 a 1,5 GHz e 16 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 128 GB. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, GPS e LTE con supporto dual SIM.

Sul retro è presente un lettore di impronte digitali che permette di sbloccare lo smartphone in appena 0,3 secondi. Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti sensori da 13 e 2 megapixel, con i quali è possibile catturare immagini più nitide e ricche di dettagli, consentendo l’applicazione dell’effetto bokeh. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 5 megapixel. Come si intuisce dal nome, la diagonale dello schermo HD (1280×720 pixel) è 5 pollici per il Graphite 50 e 5,5 pollici per il Graphite 55.

Le altre differenze tra i due smartphone sono la dotazione di RAM (1 GB per il Graphite 50 e 2 GB per il Graphite 55) e la capacità della batteria, rispettivamente, 2.400 mAh e 3.000 mAh. Presente infine una porta USB Type-C. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat. I due dispositivi saranno in vendita dal mese di giugno a partire da 150 euro.