QR code per la pagina originale

Mercato indossabili, non solo smartwatch

Oltre a smartwatch e fitness tracker, IDC prevede l'arrivo sul mercato di altre tipologie di indossabili, come capi di abbigliamento e auricolari smart.

,

Il settore degli smartwatch è dominato da Apple, mentre Fitbit è l’attuale leader nel mercato dei fitness tracker, ma ci sono altre categorie di indossabili che diventeranno sempre più popolari nei prossimi anni. IDC prevede infatti una crescente diffusione di vestiti e auricolari smart con l’ingresso sul mercato di nuovi produttori. Entro il 2021 si avrà un aumento delle consegne da 102,4 milioni a 237,5 milioni di unità con una media annua del 18,3%.

La società di analisi ritiene che le aziende dovranno offrire un’ampia selezione di dimensioni, materiali e design per soddisfare le esigenze degli utenti, alcuni dei quali cercheranno prodotti di nicchia, come i recenti Tag Heuer Conncted Modular 45 e Montblanc Summit. Secondo IDC, gli smartwatch non sono diventati dispositivi di massa perché offrono numerose funzionalità, ma nessuna di esse ha una qualità elevata. Per questo motivo si assisterà all’arrivo di modelli specializzati e indirizzati a specifiche categorie (bambini, fitness, lusso, eccetera).

Le consegne di smartwatch aumenteranno del 25,3% nei prossimi 5 anni, mentre quelle dei fitness tracker cresceranno solo del 3,4%. Percentuali maggiori (+76,6%) sono previste per l’abbigliamento (sportivo e non) e gli auricolari smart (43,1%). Diversi produttori realizzeranno indumenti in grado di registrare le prestazioni dell’atleta e tracciare i parametri vitali degli utenti, avvisando in caso di situazioni pericolose. Gli auricolari invece potranno essere utilizzati per trasmettere musica, effettuare traduzioni in tempo reale e svolgere la funzione di smart coach.

Fonte: IDC • Notizie su: ,