QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S8: Infinity Display

Infinity Display è il nome scelto da Samsung per descrivere lo schermo Super AMOLED da 5,8 e 6,2 pollici con risoluzione Quad HD+ dei Galaxy S8 e S8+.

,

Il design scelto da Samsung per i Galaxy S8 e S8+ ha permesso di incrementare la diagonale dello schermo, senza incidere eccessivamente sulle dimensioni complessive. La maggiore superficie di visualizzazione offerta dal nuovo Infinity Display può essere sfruttata per il multitasking e la riproduzione ottimale dei contenuti multimediali. Ecco perché il produttore coreano ha utilizzato il motto “See more, do more” per evidenziare le caratteristiche dello schermo.

I Galaxy S8 e S8+ hanno un display da 5,8 e 6,2 pollici con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel) e rapporto di aspetto 18.5:9. Il pannello Super AMOLED, protetto dal Gorilla Glass 5, copre oltre l’80% della parte frontale (+18% rispetto al Galaxy S7) e possiede angoli curvi, simili a quelli del telaio. Il ridotto spessore delle cornici superiori e inferiori, abbinato all’assenza di pulsanti fisici, ha consentito a Samsung di offrire un’esperienza visuale più immersiva. Entrambi gli smartphone conservano tuttavia dimensioni compatte: il Galaxy S8 è 6,5 millimetri più lungo e 1,5 millimetri più stretto del Galaxy S7, mentre il Galaxy S8+ è 8,6 millimetri più lungo e 0,8 millimetri più largo del Galaxy S7 edge.

Android ridimensiona automaticamente app e giochi in modo da sfruttare l’intero schermo, mentre durante la riproduzione dei video in formato 16:9 verranno mostrate bande nere verticali a destra e sinistra. Molti film distribuiti da Netflix e video pubblicati su YouTube hanno però un formato 21:9, quindi l’utente noterà barre nere orizzontali quasi invisibili. Sono comunque disponibili le opzioni per allungare il video orizzontalmente o verticalmente, in modo da riempire l’intero schermo, e per effettuare il “crop to fit”, conservando il rapporto di aspetto originale.

Il nuovo Infinity Display consente di utilizzare più app in contemporanea, sfruttando la modalità Multi Window. Grazie alla funzionalità Snap Window, l’utente può “pinnare” un’app sulla parte superiore dello schermo e continuare ad usare la parte inferiore. Lo schermo infinito dei Galaxy S8 offre quindi il massimo in termini di qualità visiva e produttività.

Speciale: Samsung Galaxy S8