QR code per la pagina originale

WhatsApp, i messaggi inviati si possono cancellare

WhatsApp ha avviato il rollout della funzionalità che permette di eliminare i messaggi dalle chat singole e di gruppo entro sette minuti dall'invio.

,

Dopo aver annunciato la condivisione della posizione in tempo reale, WhatsApp ha finalmente avviato il rollout di una funzionalità attesa da diversi mesi, ovvero la possibilità di eliminare i messaggi inviati da tutti i dispositivi, quindi anche su quello dei destinatari. Ci sono però alcune limitazioni che influiscono sul risultato finale.

Telegram, Viber e BlackBerry Messenger, solo per citare i servizi di messaggistica più noti, offrono una funzionalità simile da diverso tempo. Finalmente anche WhatsApp ha deciso di unirsi al gruppo, aggiungendo l’opzione Delete for everyone (Cancella per tutti in italiano) alle app Android, iOS e Windows Phone. La novità richiede la versione più recente di WhatsApp e sarà accessibile a tutti gli utenti nel corso delle prossime ore, in quanto il rollout avviene in maniera graduale. È possibile sfruttare la funzionalità per cancellare i messaggi contenenti errori o quelli inviati alla persona o al gruppo sbagliato.

Per eliminare un messaggio è sufficiente tenere premuto sul testo, toccare l’icona del cestino nella barra superiore e scegliere la voce “Elimina per tutti” mostrata nel pop-up. L’utente deve tuttavia tenere conto che la cancellazione è possibile solo entro 7 minuti dall’invio e solo se il destinatario non ha letto il messaggio. Il mittente non riceverà nessuna notifica se la cancellazione non ha successo.

Se l’eliminazione per tutti avviene invece con successo, verrà mostrata la frase “Questo messaggio è stato eliminato” nelle chat dei destinatari (se usano la versione più recente di WhatsApp) e la frase “Hai eliminato questo messaggio” nella chat del mittente. Il messaggio inviato lascia dunque una traccia comunque, sia pur se il contenuto originale non sarà più visibile. Onde meglio comprendere quanto accade, occorre ricordare come l’anteprima del messaggio potrebbe comunque essere stata visualizzata su uno smartphone, lasciando intuire il contenuto del messaggio stesso: in alcuni casi la rimozione di quanto inviato potrebbe quindi non risparmiare una brutta figura o garantire l’oblio in termini assoluti.

I messaggi eliminati scompariranno anche dal centro notifiche. La funzionalità potrà essere utilizzata anche su WhatsApp Web.

Fonte: Android Police • Notizie su: ,