QR code per la pagina originale

Google Lens ora nell’assistente Google per i Pixel

La funzione di ricerca visiva basata sull'intelligenza artificiale di Google Lens sbarca sull’Assistente dei Google Pixel: il rollout è iniziato negli USA.

,

Google ha appena iniziato a implementare la funzione di riconoscimento digitale degli oggetti Google Lens sui dispositivi Google Pixel e Pixel 2, come parte dell’assistente Google. La feature non è ancora disponibile a tutti gli utenti che hanno acquistato tali smartphone e l’azienda di Mountain View non ha ancora confermato il rilascio in via ufficiale, ma sono appena pervenute in Rete le prime segnalazioni di utenti americani che hanno appena notato la disponibilità della nuova icona nella schermata di Google Assistant, da poco disponibile anche in Italia.

Presto non vi sarà dunque alcun bisogno di attivare Google Foto per utilizzare Lens con l’obiettivo di raccogliere informazioni sugli oggetti che ci circondano: aprendo l’assistente Google dalla schermata principale si troverà infatti un nuovo pulsante per avviare la fotocamera, disponibile in basso sulla destra. Effettuando pertanto un qualsiasi scatto fotografico su un oggetto, Google fornirà informazioni accurate su quanto inquadrato attraverso risultati di ricerca basati su schede, tag e collegamenti.

google-lens-google-assistant

L’anteprima della funzione Google Lens per l’Assistente sui Pixel e Pixel 2. (immagine: 9to5Google).

Presentato per la prima volta durante il Google I/O 2017 e progettato come il successore spirituale di Google Googles, Lens è una funzione di ricerca visiva di nuova generazione che utilizza l’apprendimento automatico di Google per identificare degli oggetti semplicemente grazie alla fotocamera dello smartphone. I suggerimenti forniti da Google Lens per Assistant possono anche essere condivisi e valutati con un like ed è sempre disponibile l’icona del microfono che consente di effettuare ricerche con la voce, in base ai dati ottenuti con lo scatto fotografico.

Durante il reveal dei nuovissimi Pixel 2, il colosso di Mountain View ha anticipato che la funzione sarebbe stata disponibile in anteprima proprio su Pixel 2 e Pixel 2 XL entro poche settimane, e in effetti così è. Non si sa quando Lens arriverà sulla versione di Assistant dedicata agli altri dispositivi Android, ma certamente accadrà in futuro.

Nelle prossime ore la feature raggiungerà tutti i device americani della gamma Pixel, con la speranza che possa essere presto fruibile anche dagli utenti italiani.