QR code per la pagina originale

I video più visti su YouTube nel 2017

Hit musicali e filmati virali: YouTube Rewind 2017 ripercorre l'anno che si sta concludendo attraverso le clip di maggior successo sulla piattaforma.

,

Anche la piattaforma di video sharing per eccellenza si appresta a chiudere l’anno, con una panoramica sulle tendenze emerse nel corso degli ultimi dodici mesi: YouTube Rewind 2017 è la nuova edizione del report che fotografa l’attività del portale. Partiamo dall’Italia.

Focalizzando l’attenzione sulle clip musicali, a dominare in modo tutt’altro che inaspettato è il tormentone “Despacito” di Luis Fonsi che ci ha accompagnati per tutta l’estate, seguito dal brano che ha vinto il Festival di Sanremo, “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani. Terzo gradino del podio per “Volare” che ha visto Fabio Rovazzi collaborare con Gianni Morandi. La classifica prosegue poi con “Subeme la radio” di Enrique Iglesias, “Shape of you” di Ed Sheeran (hit assoluta anche su Spotify), “Voglio ballare con te” di Baby K, “L’esercito del selfie” di Takagi & Ketra, “Senza pagare” dell’accoppiata J-AX & Fedez, “Riccione” di Thegiornalisti e “Happy Days” di Ghali.

A livello globale il video di tendenza che ha scalato le chart arriva dalla Thailandia, più precisamente da un contest canoro, dove qualcuno si è esibito vestito da ostrica diventando virale e superando i 180 milioni di visualizzazioni. Al secondo posto una coreografia realizzata sul brano di Ed Sheeran (ebbene sì, di nuovo lui) e al terzo i trick del team Dude Perfect con le palline da ping pong. Menzione d’onore per il filmato di seguito, in decima posizione, con l’irruzione di una bimba durante una diretta dell’emittente BBC News.

Quest’anno YouTube ha condiviso anche la Top 10 dell’advertising, ovvero gli spot maggiormente riprodotti e condivisi dai brand. In prima posizione, con oltre 150 milioni di views, un filmato pubblicitario da quattro minuti realizzato da Samsung e destinato al mercato indiano, una sorta di cortometraggio incentrato sul servizio di assistenza offerto ai clienti. Eccolo con sottotitoli in inglese.

Fonte: Google Blog Italia • Via: The Verge • Immagine: YouTube • Notizie su: ,