QR code per la pagina originale

I mercati rimbalzano. Numtel +3,58%

Le notizie dall'Iraq ridanno fiducia ai mercati. Sul Numtel ottimi guadagni per le blue chip. Partenza sprint di Wall Street

,

La nuova offensiva dei reparti americani oramai quasi alle porte di Bagdad riaccende le contrattazioni e l’ottimismo per una guerra più veloce del previsto. La voglia di acquisto su mercati quasi ai minimi ha fatto il resto.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici alla borsa di Milano, guadagna il 3,58% portandosi a quota 1157 punti. Ottime le prestazioni dei titoli maggiori. Tiscali sale del 5,02%, e.Biscom del 4,31%. CHL, che in una nota diffusa oggi aveva annunciato un aumento del fatturato ma un peggioramento della posizione finanziaria, chiude a +1,92%. Unico titolo in pesante flessione per prese di beneficio è Cardnet a -4,34%.

Bene anche tutti i listini tradizionali con Amsterdam, Parigi e Francoforte che volano oltre il 4%. A Milano il Mib30 chiude con un rialzo del 3,19% mentre il Mibtel guadagna il 2,82%.

Ottima la reazione di Wall Street che a poco più di un’ora dall’apertura dei mercati vede un Dow Jones in salita del 2,44% e il Nasdaq che vola sopra il 3%.