QR code per la pagina originale

AOL: lascia il responsabile della pubblicità

Robert Sherman era stato richiamato in servizio per risollevare le sorti della compagnia. Ora annuncia che tornerà in pensione.

,

Il responsabile della pubblicità per America Online, Robert Sherman, lascia il posto. È la seconda volta che Sherman annuncia il suo abbandono: la prima volta era accaduto l’anno scorso, quando Sherman amministrava gli spazi pubblicitari di Time Warner Cable. L’allora amminstratore delegato di AOL Time Warner, Robert Pittman, l’aveva richiamato in servizio chiedendogli di risollevare le sorti della dissestata divisione Internet.

Missione compiuta, secondo America Online, ed ora Sherman può godersi il meritato riposo. La portavoce Ruth Sarfaty ha spiegato che Sherman tornerà ad essere un pensionato alla fine del mese, con la sensazione che «le cose siano state sistemate». AOL Time Warner non ha ancora nominato un successore.

Il principale compito di Sherman in questi mesi è stato quello di riallacciare i rapporti con gli inserzionisti i quali, vista la congiuntura internazionale, stavano fuggendo dalla pubblicità online; nel primo trimestre dell’anno, AOL ha fatto registrare una flessione delle entrate pubblicitarie del 42 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Secondo i responsabili della compagnia, la situazione migliorerà nel corso del 2003.