QR code per la pagina originale

Vodafone, verso Internet a 360°

,

In un’intervista a Repubblica Affari&Finanza, il direttore generale di Vodafone Italia, Paolo Bertuluzzo mette in risalto quello che sarà lo scenario prossimo della telefonia mobile. Internet sarà sempre di più mobile e i cellulari faranno la loro parte.

I nuovi cellulari che ci aspettano non ci faranno rimpiangere l’uso del personal computer. Grazie agli attuali 3.6 megabit al secondo, spiega il direttore, la rete mobile consente una velocità di trasmissione che è confrontabile con le offerte DSL via terra. Naturale dunque che Internet entra sempre di più nei telefonini.

L’esigenza di collegarsi a internet ormai è diffusa e dunque sicuramente gradita l’idea di offrire internet portatile. Si assisterà già da quest’anno infatti alla vendita di nuovi cellulari con tastiere simili a quelle di personal computer per facilitare la navigazione in internet.

L’obiettivo di Vodafone è in particolare giungere all’integrazione completa: in tal senso sono nati gli accordi con Microsoft, Ebay, Google Maps, YouTube, MySpace e Yahoo!

Altri accordi sono in previsione o in fase di definizione. Il lavoro procede anche su tre piattaforme diverse (con Microsoft, Symbian e Linux). La cosa interessante è che molto di questo già sarà offerto all’utente entro quest’anno. Siamo curiosi di vedere…

Video:Internet Festival 2017: il #sentiment della Rete