QR code per la pagina originale

Vodafone lancia Web Phone

La compagnia telefonica Vodafone propone in Portogallo un nuovo servizio che permette di utilizzare il computer per effettuare e ricevere chiamate, videochiamate, SMS e MMS, il tutto senza dover cambiare numero di telefono

,

Vodafone ha reso disponibile in Portogallo un innovativo servizio battezzato Web Phone, grazie al quale, tramite apposito software, gli utenti possono associare il numero del proprio cellulare ad un Pc e utilizzare una connessione ad Internet broadband per comunicare con altri computer, telefoni o cellulari. È possibile infatti effettuare qualsiasi tipo di chiamata, sia vocale che video, inviare SMS o MMS oppure comunicare tramite chat. Per usufruire di tale servizio è sufficiente possedere un numero Vodafone che inizi per “91”, i dati di accesso al servizio My Vodafone e una connessione ad Internet veloce (una ADSL da 256k come dotazione minima). Le chiamate vocali, le videochiamate e i messaggi di chat scambiati tramite Vodafone web phone sono gratuiti mentre i costi delle chiamate effettuate verso gli utenti mobili, gli SMS e gli MMS, sono calcolati in accordo con il piano tariffario posseduto.

Il servizio Web Phone permette inoltre una facile gestione dei contatti (con la possibilità di associare ad essi una foto), può importare una buddy list da Microsoft Outlook e notificare quando un utente è online. Sono inoltre offerte varie facilitazioni per accedere ai messaggi ricevuti o inviati e alla lista delle chiamate effettuate.

Tramite il sito portoghese del gruppo Vodafone è possibile accedere ad un chiaro esempio dimostrativo (in lingua portoghese) del funzionamento del servizio Web Phone e di tutte le caratteristiche illustrate nella presentazione odierna. Alla luce del recente progetto Starfish appare quantomeno evidente l’intenzione di Vodafone di inserirsi nella convergenza tra VoIP e telefonia mobile, presentando Web Phone come primo esperimento in tal direzione.