QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia le patch di settembre

Microsoft ha annunciato con il solito anticipo le patch che rilascerà il secondo martedì del mese. In data 11 settembre il gruppo metterà a disposizione 5 aggiornamenti, 1 dei quali critico e 4 di gravità importante

,

Microsoft ha risposto puntualmente all’appuntamento con le patch mensili iniziando a distribuire le prime informazioni per il prossimo patch day settembrino. La data degli aggiornamenti sarà quella del secondo martedì del mese, ovvero l’11 settembre. Ogni informazione relativa al prossimo aggiornamento è contenuta all’interno della nuova Microsoft Security Bulletin Advance Notification.

Cinque le patch preannunciate, delle quali una di pericolosità critica e 4 di pericolosità importante. Quella di maggiore gravità concerne l’ambito Windows (nello specifico il bug dovrebbe essere presente solo in Windows 2000). Le altre quattro, invece, riguardano rispettivamente Visual Studio, Windows Services per UNIX, Windows Live Messenger e Microsoft Office SharePoint Server 2007. Un ulteriore aggiornamento non relativo a problemi di sicurezza sarà rilasciato nel contesto dello stesso patch day: trattasi presumibilmente del problema identificato nell’interfaccia grafica di Windows Vista, problema per il quale Microsoft ha già silentemente distribuito un aggiornamento in settimana.

Gli utenti potrebbero inoltre già avere a disposizione una risoluzione per la vulnerabilità identificata in MSN Messenger (6.2, 7.0 e 7.5) e Windows Live Messenger 8.0. La release 8.5, infatti, è stata distribuita solo poche ore fa all’interno della nuova suite Windows Live, suite per la cui installazione è disponibile un installer unico utile ad accedere a Windows Live Mail, Windows Live Photo Gallery, Windows Live Writer e Windows Live OneCare Family Safety. A fine agosto, inoltre, il messenger era già passato dalla versione 8.0 alla 8.1 a causa di un bug nel sistema di accesso alla webcam.