QR code per la pagina originale

Contatti visuali con Face Contact

,

L’evoluzione delle interfacce utente coinvolge sempre più l’integrazione di elementi grafici, tesi ad abbellirne l’aspetto ma anche a semplificare le modalità d’uso degli utenti.

Un esempio giunge da Face Contact, un’utilità ideata per Windows Mobile 5 o superiore e rivolta alla gestione avanzata dei contatti, pienamente compatibile con Outlook Mobile. E questo è un aspetto importante, in quanto non è richiesto l’inserimento di alcuna informazione separata e mantenendo intatta la sincronizzazione con il computer.

L’installazione è ben assistita da un wizard che aggiunge l’applicazione sul palmare a partire da un modulo che va eseguito sul PC. Collegandosi con il sito della casa madre è possibile effettuare l’installazione direttamente sul proprio device mobile.

Passando alla finestra “Oggi” si nota l’immediata integrazione nel sistema, mediante un insieme di icone disposte lungo una striscia orizzontale collocata sotto le indicazioni di data e ora. Si ha così da subito l’impressione di avere i contatti a portata di mano.

Se si tocca l’icona centrale si accede alla sezione di configurazione, dalla quale si aggiungono i contatti ai quali deve essere state associata preventivamente un’immagine per distinguerli visivamente.

Tornando alla finestra “Oggi” si ha così un elenco di immagini dal look 3D che può essere scorso verso destra o sinistra usando lo stilo, un dito o i tasti di navigazione. Lo spostamento è morbido e permette di individuare e selezionare senza particolari problemi le foto, anche in presenza di un ingente archivio.

Alla base dell’immagine selezionata è poi presente anche il nome del contatto stesso e la sua apertura avviene toccando a lungo la medesima immagine. Un breve tocco apre invece un pratico elenco verticale contenente le informazioni principali, potendo così contattare via telefono, email o SMS la persona desiderata.

Una piccola icona posta nell’angolo superiore sinistro dell’interfaccia di Face Contact apre un menu dal quale si può aprire la finestra di configurazione o si può cambiare il criterio di ordinamento, in base a nome, cognome, società o uno definito dall’utente. Se il palmare è dotato di tastiera integrata, la pressione di un tasto fa saltare l’indice alla lettera associata, rendendo ancora più rapida e mirata la ricerca.

Face Contact è pienamente personalizzabile
, riuscendo per esempio a modificare trasparenza e contorni delle foto, a cambiare i parametri relativi allo scorrimento della lista sullo schermo e ad associare azioni diverse ai tocchi brevi o prolungati sulle immagini stesse.