QNX sostituirà BlackBerry OS?

Chi pensava che QNX rimanesse esclusiva di PlayBook, il nuovo tablet di RIM, dovrà ricredersi: pare infatti che il sistema operativo, recentemente acquisito, prenderà il posto di BlackBerry OS nei futuri smartphone sviluppati dall’azienda.A confermare il rumor, partito in ambiente informale durante la conferenza BlackBerry DevCon, è stato uno dei vicepresidenti di RIM: BlackBerry OS

Chi pensava che QNX rimanesse esclusiva di PlayBook, il nuovo tablet di RIM, dovrà ricredersi: pare infatti che il sistema operativo, recentemente acquisito, prenderà il posto di BlackBerry OS nei futuri smartphone sviluppati dall’azienda.

A confermare il rumor, partito in ambiente informale durante la conferenza BlackBerry DevCon, è stato uno dei vicepresidenti di RIM: BlackBerry OS 7, già in cantiere, sarà quindi soltanto un apripista del passaggio di consegne con QNX.

Da scelta azzardata quale è stata per l’implementazione su PlayBook, vista l’assenza totale di precedenti su dispositivi del genere, QNX potrà quindi essere la base per i progetti futuri di RIM: d’altra parte, le capacità dimostrate sul piccolo tablet, dai bassi consumi alle buone capacità multimediali, devono essere bastate per convincere i vertici dell’azienda a iniziare questa nuova scommessa.

Un ulteriore dettaglio, non di poco conto, è rappresentato dal fatto che già da ora diverse applicazioni per BlackBerry sono in grado di girare su PlayBook, anche se non è stato ancora reso noto quanto sia effettivamente ampio il livello di compatibilità.

Ti potrebbe interessare