Samsung Galaxy battono iPhone per facilità d’uso

Secondo Siegel+Gale, gli smartphone della serie Samsung Galaxy superano gli iPhone per semplicità d’uso. Apple batte però Samsung per semplicità del brand.

Gli smartphone della serie Samsung Galaxy superano gli iPhone di Apple quando si tratta di facilità d’uso. È quanto emerge da una nuova ricerca condotta dalla compagnia Siegel+Gale, la quale afferma di aver utilizzato una collaudata metodologia per valutare quale dispositivo sia il più semplice da utilizzare.

I partecipanti al sondaggio hanno indicato come i Samsung Galaxy abbiano «funzioni avanzate facili da usare – dal trasferimento dei file ad alta velocità al tagging istantaneo delle foto e alla condivisione – rendendo più semplice per gli utenti il condividere le informazioni». Un altro fattore particolarmente lodato dai consumatori è relativo alla compatibilità degli smartphone di Samsung con gli accessori e le applicazioni sviluppate da terze parti. Siegel+Gale cita le parole di un partecipante che, spiega la società, riassumono il successo di Samsung: «i Samsung Galaxy rappresentano una significativa minaccia per gli iPhone, poiché sono in grado di fare di più e di farlo più semplicemente».

«A livello di marchio, Apple è considerata più semplice di Samsung, ma a livello di prodotto, lo sfidante Galaxy ha battuto il campione di lunga data [iPhone, nrd] per semplicità», spiega Siegel+Gale nel report appena pubblicato. Una curiosità: nella classifica Global Brand Simplicity Index 2012, Apple si era piazzata al quinto posto per semplicità del brand, mentre Samsung era solamente quattordicesima. Il primo posto era andato a Google, che era riuscita a scalzare altre 93 compagnie che operano in 25 diversi segmenti dell’industria.

Ti potrebbe interessare