iPad mini 3 ufficiale: Apple introduce il Touch ID

Con iPad mini 3 Apple ufficializza il nuovo tablet da 8 pollici, che assomiglia a un più grande iPhone 6 Plus e integra il lettore d’impronte Touch ID.

Il nuovo iPad mini 3 che Apple ha appena presentato, insieme all’iPad Air 2, è esattamente quello trapelato in rete nelle ore precedenti all’evento di Cupertino: design e comparto tecnico sono stati leggermente aggiornati e la sua principale novità è rappresentata dal lettore d’impronte digitali Touch ID, introdotto per la prima volta nella serie.

Durante l’evento, Apple ha dedicato pochissimo tempo all’iPad mini 3, mostrandone in breve le specifiche tecniche e concentrandosi soprattutto sui prezzi. iPad mini con Retina Display ha, secondo Tim Cook, soddisfatto il 100% di coloro i quali lo hanno acquistato dunque di base il prodotto rimane lo stesso dello scorso anno, presentando però qualche nuova funzione.

iPad mini 3 prende spunto dal design dei nuovi melafonini ed esteticamente assomiglia a un ancora più grande iPhone 6 Plus. Il display rimane da 7,9 pollici con tecnologia Retina mentre arriva il supporto alla connettività Wi-Fi 802.11n con MIMO; presenti due fotocamere, una frontale di tipo FaceTime HD e una posteriore con sensore iSight da 5 megapixel, in grado di registrare video a 1080p in Full HD. La caratteristica del tutto nuova su cui punta il tablet da 8 pollici è relativa al Touch ID, ovvero il sensore di impronte digitali tramite cui sarà possibile fare shopping mediante il servizio Apple Pay, e non solo.

iPad mini 3: prezzi e disponibilità

Così come quelli per l’iPad Air 2, anche i preordini per iPad mini 3 prenderanno il via da domani 16 ottobre mentre i prezzi al pubblico saranno i seguenti: 399 dollari per la versione da 16 GB, 499 dollari per quella da 64 GB e 599 dollari per la variante da 128 GB di storage. Chi desidera invece l’opzione con supporto all’LTE, per connettersi a Internet anche in mobilità, dovrà pagare 129 dollari in più per ogni modello.

I prezzi della nuova gamma iPad mini e iPad Air
I prezzi della nuova gamma iPad mini e iPad Air

Per chi non desidera la tecnologia Touch ID, iPad mini 2 rappresenterà probabilmente la proposta più conveniente, dato che il suo prezzo di partenza è stato abbassato a 299 dollari. Il primo dispositivo della serie costerà invece ora 249 dollari nella variante da 16 GB.

Ti potrebbe interessare
Huawei lancia un tablet low-cost: si chiama MatePad SE
Tablet

Huawei lancia un tablet low-cost: si chiama MatePad SE

Huawei ha appena svealto nel suo territorio locale il tablet low-cost chiamato MatePad SE. Durante l’evento di debutto del foldable Mate XS 2, la compagnia cinese ha tolto i veli anche ad un altro prodotto innovativo. Parliamo di una tavoletta da 10,1 pollici che mira a conquistare la fascia bassa del mercato.Huawei MatePad SE: le