QR code per la pagina originale

Chrome OS avvistato su un tablet Acer

È stato avvistato tra i padiglioni di un evento londinese un misterioso tablet a marchio Acer con installato il sistema operativo Chrome OS di Google.

,

Già presente su tutti i laptop della gamma Chromebook, su computer desktop e su alcuni ibridi 2-in-1, il sistema operativo Chrome OS di Google sembra essere pronto a fare il suo debutto ufficiale anche all’interno del segmento tablet. Una possibilità di cui si parla ormai da quasi un anno, fin dalla comparsa dei primi riferimenti a un progetto di questo tipo nel codice del progetto Chromium.

La compatibilità della piattaforma con le applicazioni Android in download su Play Store è un altro tassello del puzzle. L’attesa sembra essere ormai agli sgoccioli, come testimonia un’immagine proveniente dall’evento BETT Education Expo in corso a Londra: uno dei presenti alla kermesse, Alister Payne, ha scattato una foto condivisa poi su Twitter (prontamente rimossa, ma visibile di seguito) in cui si vede chiaramente un tablet a marchio Acer con l’interfaccia tipica di Chrome OS. Non è dato a sapere quale sia il modello, né le specifiche tecniche integrate, anche se le dimensioni fanno pensare a uno schermo con diagonale compresa tra gli 8 e i 10 pollici.

Un tablet a marchio Acer con installato il sistema operativo Chrome OS di Google

Un tablet a marchio Acer con installato il sistema operativo Chrome OS di Google (immagine: Alister Payne).

Da Google e Acer non sono giunte conferme (né smentite) o comunicazioni in merito, almeno per il momento. Un device di questo tipo, con modalità di interazione esclusivamente touchscreen, potrebbe avere tutte le carte in regola per trovare molti potenziali interessati tra gli studenti, per la consultazione del materiale didattico in aula, a casa e per l’intrattenimento multimediale. Se proposto sul mercato a un prezzo accessibile così come fatto con i Chromebook, magari a integrazione della linea Iconia del produttore taiwanese, potrebbe rappresentare una valida alternativa ai tanti tablet Android o Windows in commercio. Occhi puntati sull’I/O 2018 in scena a inizio maggio per eventuali nuove informazioni.

Fonte: Chrome Unboxed • Via: The Next Web