Sony Xperia XZ Pro, tutte le possibili specifiche

Il nuovo Xperia XZ Pro, atteso al MWC 2018 di Barcellona, dovrebbe avere uno schermo 4K da 5,7 pollici, processore Snapdragon 845 e dual camera posteriore.

Sony ha già presentato tre nuovi smartphone al CES 2018 di Las Vegas, ma si tratta di modelli di fascia media e bassa con design praticamente invariato rispetto ai loro predecessori. Il top di gamma Xperia XZ Pro, che dovrebbe debuttare al Mobile World Congress di Barcellona, potrebbe finalmente introdurre novità estetiche e hardware.

Xperia XZ Pro (nome da confermare) sarà il successore dell’attuale Xperia XZ Premium. Questo smartphone dovrebbe rappresentare il punto di svolta per Sony, in quanto è previsto un design rinnovato e più moderno. Molti sperano che il produttore adotti uno schermo da 5,7 pollici con rapporto di aspetto 18:9 e riduca in maniera sostanziale lo spessore delle cornici. Altra possibile novità è il display OLED con risoluzione 4K, ma i dubbi sono parecchi, considerato che nemmeno i due maggiori produttori mondiali (Samsung e LG) hanno utilizzato finora un simile pannello per uno smartphone.

Il nuovo Xperia XZ Pro dovrebbe essere il primo modello Sony con doppia fotocamera posteriore. Si prevedono sensori da 18 e 12 megapixel con dimensioni dei pixel rispettivamente di 1,33 e 1,38 micrometri. Sony integrerà ovviamente un modulo Motion Eye per la registrazione di video in super slow motion (960 fps a 720p). La dotazione hardware comprenderà anche un processore Snapdragon 845, almeno 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Il telaio in alluminio sarà resistente all’acqua (IP68).

Lo smartphone verrà probabilmente annunciato a Barcellona, ma arriverà sul mercato non prima di aprile-maggio. Il ritardo è dovuto principalmente alla produzione del processore. I primi lotti di Snapdragon 845 sono infatti riservati a Samsung. Per quanto riguarda il prezzo si prevede una cifra compresa tra 750 e 850 dollari.

Ti potrebbe interessare