QR code per la pagina originale

Essential Phone aggiornato ad Android 8.1 Oreo

Essential ha avviato la distribuzione dell'upgrade ad Android 8.1 Oreo che introduce diverse novità, tra cui il supporto per il picture-in-picture.

,

L’azienda fondata da Andy Rubin ha annunciato la disponibilità di Android 8.1 Oreo per il suo Essential Phone. Il team di sviluppo aveva comunicato a fine gennaio che la versione 8.0 presentava alcuni problemi di stabilità, quindi è stato deciso di passare direttamente all’ultima release del sistema operativo Google.

Essential Phone è uno dei primi smartphone “full screen” con un piccolo ritaglio nella parte superiore dello schermo che ospita la fotocamera frontale. Il notch verrà supportato ufficialmente da Android P, ma Oreo sfrutta comunque tutta l’area disponibile. La versione installata dal produttore californiano è stock, quindi l’utente troverà tutte le novità introdotte da Google, incluse quelle che migliorano prestazioni, sicurezza e autonomia. L’aggiornamento completo è circa 1,1 GB, mentre l’upgrade dalla versione beta è di circa 276 MB.

Dopo aver installato Android 8.1 Oreo sarà possibile sfruttare il picture-in-picture, ad esempio per visualizzare un video in un piccolo riquadro, mentre si scrive un messaggio. La nuova versione introduce i “notification dots”, ovvero puntini sulle icone delle app che indicano la presenza di una notifica. Le notifiche persistenti mostrano maggiori informazioni, ad esempio la copertina dell’album e i controlli di riproduzione dei brani musicali. È possibile inoltre impostare la priorità delle notifiche e silenziarle per un massimo di due ore.

Le icone delle app sono ora adattive, per cui è possibile cambiare la forma senza installare un launcher. Android 8.1 Oreo include anche 60 nuove emoji, tra cui quella del cheeseburger. Altre funzionalità sono la selezione smart del testo e il supporto per le Instant Apps. Essential ha infine modificato le icone delle app Orologio e Calendario, risolto un bug relativo allo scrolling e aggiunto le patch di marzo.

Fonte: Essential • Immagine: Essential