QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi 6X, specifiche e possibile data di lancio

Il nuovo Xiaomi Mi 6X dovrebbe avere uno schermo 18:9 da 5,99 pollici, processore Snapdragon 660, 4 o 6 GB di RAM e dual camera posteriore da 12 e 20 MP.

,

Qualche settimana fa era apparso sul sito di TENAA (ente cinese che certifica i dispositivi mobile) un misterioso smartphone di Xiaomi. Gli esperti di XDA Developers hanno ora scoperto, analizzando i file del firmware, che si tratta del Mi 6X, successore del Mi 5X (venduto in Europa come Mi A1). Il nuovo modello potrebbe quindi arrivare nel Vecchio Continente come Mi A2.

In base a quanto riportato nella documentazione di TENAA, lo Xiaomi Mi 6X avrà uno schermo da 5,99 pollici con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel), 4 o 6 GB di RAM, 32/64/128 GB di memoria flash e batteria da 2.910 mAh. Nel firmware dello smartphone sono stati individuati riferimenti ad altri componenti hardware. Xiaomi ha scelto un processore octa core Snapdragon 660 a 2 GHz, un tradizionale pannello LCD e uno slot microSD per espandere lo storage. Non mancherà il lettore di impronte digitali (sul retro), mentre il jack audio da 3,5 millimetri viene indicato come “condiviso” con la porta USB Type-C, per cui potrebbe essere eliminato.

La doppia fotocamera posteriore, posizionata in verticale, dovrebbe avere sensori Sony IMX486 da 12 megapixel e Sony IMX376 da 20 megapixel, abbinati ad obiettivi con apertura f/1.8. Per la fotocamera frontale è previsto invece un sensore Sony IMX376 da 20 megapixel. Non c’è nessun riferimento allo zoom ottico presente nel Mi 5X. Presente invece la modalità Ritratto che permette di applicare l’effetto bokeh.

Il sistema operativo sarà Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 9. Lo smartphone dovrebbe essere annunciato il 25 aprile. Xiaomi ha organizzato un evento presso la Wuhan University, ma non ha comunicato il nome del “protagonista”.

Fonte: XDA • Immagine: XDA