QR code per la pagina originale

ASUS annuncia lo ZenFone Max Pro (M1)

Lo ZenFone Max Pro (M1) è uno smartphone con schermo da 5,99 pollici, processore Snapdragon 636, 3/4/6 GB di RAM, 32/64 GB di storage e Android Oreo stock.

,

ASUS ha presentato in India il suo primo smartphone con Android stock. Il nuovo ZenFone Max Pro (M1) è in pratica una versione migliorata del precedente ZenFone Max Plus (M1), quindi possiede lo stesso design con minime differenze estetiche, visibili soprattutto sulla parte posteriore. Il notch del display rimane quindi un’esclusiva della serie ZenFone 5.

Lo ZenFone Max Pro (M1) possiede un telaio in alluminio, ad eccezione delle sommità superiore e inferiore in plastica per non bloccare il segnale delle antenne. Lo schermo ha una diagonale di 5,99 pollici con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel) e rapporto di aspetto 18:9. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 636, affiancato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD. ASUS offre anche versioni con 3 o 4 GB di RAM e 64 GB di storage. La doppia fotocamera posteriore, disposta in verticale nell’angolo superiore sinistro ha un sensore principale da 13 o 16 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel.

La fotocamera frontale da 8 o 16 megapixel può essere utilizzata anche per il riconoscimento facciale. Lo smartphone integra un sistema audio con amplificatore NXP e altoparlante a 5 magneti. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n dual band, Bluetooth 4.2, GPS e LTE con supporto dual SIM. Presenti inoltre il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB.

La batteria ha una capacità di 5.000 mAh e supporta la ricarica rapida. La novità più interessante è Android 8.1 Oreo in versione stock, quindi senza la famosa interfaccia Zen UI. Purtroppo non è supportato Project Treble, ma ASUS promette aggiornamenti frequenti e veloci. Lo ZenFone Max Pro (M1) sarà disponibile in due colori (Deepsea Black e Gray) esclusivamente tramite Flipkart. Non è noto se e quando arriverà in Europa.

Fonte: Fonearena • Immagine: Evan Blass